Come pulire i condizionatori, tutto ciò che è necessario sapere

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 15:09:59 10-08-2015

Con l’avvento dell’estate, uno degli oggetti più utilizzati in assoluto, sono i condizionatori. Essi ci permettono di mantenere l’ambiente di casa, o di ufficio, fresco, combattendo così il caldo della stagione estiva. Quelli dotati di pompa di calore, oltre che a produrre l’aria fresca, producono l’aria calda, quindi sono utilizzabili nel periodo invernale. Come ogni elettrodomestico, al condizionatore, va effettuata a ciclicamente, la manutenzione, fondamentale per un corretto funzionamento e per garantire i livelli di igiene. Non effettuando la manutenzione, l’utente va incontro a possibili problemi, causati dall’annidamento di batteri all’interno del filtro, che possono causare problemi alla salute e problemi di funzionamento del condizionatore stesso. Per effettuare la manutenzione del nostro condizionatore, possiamo rivolgerci a del personale specializzato, che in poco tempo eseguirà il lavoro di pulizia. In alternativa, questo lavoro può essere effettuato autonomamente, seguendo alcuni semplici passaggi:

1 Aprire il coperchio del condizionatore

Posizionarsi al disotto del condizionatore, Prendendo una scala, ed aprire il coperchio. È consigliabile staccare la spina di alimentazione elettrica.

2 Rimuovere il prefiltro e inserire i filtri puliti o nuovi, nella posizione originale

Dopo aver rimosso il coperchio, estrarre i filtri dalla macchina. Pulirli con un gettito d’aria, consigliabile un compressore d’aria. Dopodiché immergerli in acqua calda con aggiunta di un antibatterico, o passarli ripetutamente, sotto acqua. Aspettare che i filtri si asciughino, per posizionarli nuovamente all’interno del condizionatore. In alternativa al procedimento appena illustrato, spruzzare un prodotto igienizzante sulla superficie dei filtri, o sostituirli con dei filtri nuovi, acquistabili presso negozi specializzati.

3 Chiudere il coperchio ed avviare il condizionatore

Dopo essersi assicurati con certezza, che i filtri siano asciutti e di averli posizionati in maniera ottimale, chiudere il coperchio, inserire la spina di alimentazione elettrica, e avviare il condizionatore.

Eseguendo questi lavori autonomamente, si risparmierà una cifra che oscilla tra gli 80 e i 140 euro.

Condividi:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks

Come pulire i condizionatori, tutto ciò che è necessario sapere
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

 

Giudizio positivo Vantaggi: Maggiore igiene del condizionatore, e dell'ambiente. , Corretto funzionamento del condizionatore.

Giudizio negativo Svantaggi: Nessuno svantaggio!

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: aria condizionata condizionatori

Categoria: Casa e giardino

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Come pulire i condizionatori, tutto ciò che è necessario sapere? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento