Come prevenire le malattie cardiache?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 8:53:33 08-11-2011

Le patologie cardiache, ictus, infarto, insufficienza cardiaca ed ischemia, sono attualmente le maggiori responsabili di morte in Europa ed America. I maggiori fattori di rischio che aiutano l’ insorgere di tali malattie sono: il fumo, la vita sedentaria e priva di movimento, la scorretta alimentazione quotidiana molto ricca in grassi, fritti e zuccheri e povera di alimenti nobili come frutta e verdura, l’ età , l’ obesità, lo stress, l’ eccessivo abuso di alcool già dalla adolescenza, l’ ipertensione, il diabete, il colesterolo alto, le disfunzioni ormonali come quelle tiroidee o metaboliche, la presenza di placche di grasso che ostruiscono i vasi sanguigni, la predisposizione genetica ed infine il sesso in quanto sembra che le donne siamo maggiormente protette da queste malattie prima dell’entrata in menopausa. La prevenzione è l’ unica strategia da adottare per combattere queste patologie che colpiscono il cuore e le arterie coronarie generando ischemie ( inadeguato apporto di ossigeno ai tessuti ), infarto del miocardio e aritmie ( battito cardiaco irregolare); alcuni minuti di ritardo nel riconoscere la malattia potrebbero risultare fatali.

Le persone predisposte a tali patologie dovrebbe seguire delle semplici regole di vita:
- limitare l’apporto di sale nelle pietanze a 3 mg al giorno; in alternativa condire con spezie, con limone o con l’aceto
- sottoporsi periodicamente a check up clinici ( come ecocardiogramma ed eco doppler ) ed analisi del sangue per controllare il livello di colesterolo, trigliceridi e la glicemia
- controllare la pressione arteriosa misurandola spesso
- fare attività fisica non eccessiva anche una passeggiata a passo moderato va benissimo e scegliere le scale al posto dell’ ascensore. Questa aiuterà ad aumentare la forza di contrazione muscolare e a tenere sotto controllo il proprio peso forma
- mangiare cibi come frutta, verdura e legumi almeno tre volte al dì
- limitare a una volta a settimana pietanze come fritture e formaggi freschi
- introdurre nella dieta carni bianche come pollo, coniglio, tacchino e vitello e poca carne di maiale
- sulla tavola deve esserci sempre dell’ olio extra vergine d’ oliva
- sostituire la carne con il pesce ricco di grassi polinsaturi
- limitare il consumo di bevande alcoliche
- scegliere pasta, riso e ridurre i dolciumi e prodotti del banco frigo
- condurre uno stile di vita più tranquillo e meno stressante
- fare sempre un’ abbondante colazione al mattino, e preferire alla sera dei pranzi leggeri e digeribili.

Condividi:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks

Come prevenire le malattie cardiache?
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

 

Giudizio positivo Vantaggi: fare attività fisica non eccessiva anche una passeggiata a passo moderato va benissimo , introdurre nella dieta carni bianche come pollo

Giudizio negativo Svantaggi: non tutti vogliono sottoporsi periodicamente a check up clinici

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: cura personale prevenire malattie cardiache salute

Categoria: Salute

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Come prevenire le malattie cardiache?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento