Come prevenire il diabete?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 18:27:14 28-11-2010

Il diabete mellito la cui caratteristica è l’assenza o la carenza dell’ormone pancreatico dell’ insulina.Ci sono due tipi principali di diabete che si pensa abbiano cause diverse;diversi modi di svilupparsi e diversi risposte alle cure. Il diabete giovanile solitamente ha una comparsa improvvisa , che si manifesta con sete ed appetito esagerato ed un alto livello giornaliero di escrezione urinaria.Oltre ad alti livelli ematici di glucosio, si registra anche la perdita di peso.I bambini e i giovani che ne sono affetti dipendono in modo assoluto dalla regolare somministrazione di insulina, nonché da una dieta rigidamente controllata, per impedire l’aumento dei livelli zuccherini nel sangue . Diversamente da quanto avveniva prima che venisse introdotta l’insulina negli anni ’20, la loro aspettativa di vita era drasticamente accorciata. Il diabete semplice ha una comparsa più lenta , attorno alla mezza età ed anche più tardi, e può essere normalmente tenuto sotto controllo con una dieta appropriata e con l’uso di farmaci specifici. Di fatto, poiché i sintomi sono piuttosto lievi , questo tipo di diabete sfugge spesso alla diagnosi. E’ una malattia diffusa a livello mondiale, con tendenza costante alla crescita; circa il 25 % dei diabetici riconosciuti ha bisogno del trattamento con insulina. Il diabete ha una ricorrenza familiare, anche se lo schema ereditario non è dei più semplici. I parenti stretti di un diabetico hanno 2,5 volte più del normale la probabilità di contrarlo. Studi recenti su gemelli monovulari sembrerebbe sovvertire le comuni teorie sulle cause del diabete. La forma giovanile veniva considerata soprattutto di origine genetica , mentre attualmente si ritiene più probabile un processo autoimmunitario o un’ infezione virale. Al contrario, il diabete dell’ età matura , per lungo tempo messo in correlazione con l’obesità o con fattori ambientali , viene oggi considerato più probabilmente dovuto a fattori genetici . In un ristretto numero di pazienti il diabete è associato ad altre malattie predisponenti ( come l’acromegalia o l’ emocromatosi ) o all’ effetto di alcuni farmaci . Sebbene l’ insulina abbia primariamente funzione di controllo sul metabolismo dei carboidrati , nel diabete ci sono anche problema per quanto riguarda i grassi ( lipidi) che sono alla base della prematura comparsa nei diabeti dell’ aterosclerosi e di gran parte delle complicazioni che accompagnano la malattia ( malattie renali e retiniche, disturbi nervosi ,gangrena ai piedi). L’iperglicemia (eccesso di glucosio) si presenta in un diabetico non diagnosticato o in uno che ha dimenticato l’ insulina; è una situazione molto pericolosa che può portare al coma. L’ipoglicemia (carenza di glucosio) è molto frequente e può dipendere da iperattività ,sotto alimentazione o dosi eccessive di insulina.Provoca sudorazione,nervosismo,debolezza.Se si somministra zucchero per bocca, si può prevenire la perdita di coscienza.Per prevenire il diabete bisogna avere un regime dietetico dove vi sia un equilibrio tra proteine,acidi grassi,carboidrati e svolgere attività fisica; bere poco alcool e aumentare l’assunzione di frutta e verdura.

Condividi:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks

Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

Hai delle domande su Come prevenire il diabete?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento