Come prevenire gli infortuni sul lavoro?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 18:40:56 26-12-2010

E’ bene ricordare ch esistono delle normative da rispettare per evitare che ci siano infortuni sul luogo di lavoro e per evitare che eventuali sostanze nocive presenti sul luogo di lavoro, possano creare problemi alla salute degli addetti. Rispetto a queste misure minime, inutile provare a risparmiare perchè l’infortunio può verificarsi in ogni momento, soprattutto in quello più inaspettato. Ho avuto modo di verificare che i costi per il datore di lavoro in caso di infortunio dovuto al non rispetto delle norme, è molto alto sia in caso di accordo con la parte, ancor più nel caso in cui ci sia una controversia giudiziaria.
Una delle cose più importanti è fornire agli addetti tutte quelle strumentazioni necessarie per far in modo che eventuali incidenti possano portare il minor danno possibile. Le imprese devono farsi carico di fornire agli addetti materiali antiinfortunistici di buona qualità come scarpe, elmetti e imbracature per i lavori in altezza. Devono, inoltre, aver cura che gli addetti seguano scrupolosamente tutte le regole e indossino i materiali suddetti, anche quando ciò può rendere il lavoro meno agevole. Il costo di un Kit per un singolo operaio, è intorno ai quaranta euro, però ordinando quantitativi rilevanti, si può anche risparmiare. Altra cosa importante è che siano controllati spesso gli impianti antincendio e gli estintori. Ho spesso notato che le aziende rispettano la legge fornendo i locali di tali impianti, però dopo non richiedono i controlli di manutenzione previsti e quindi, all’occorrenza ci si accorge che gli stessi non funzionano correttamente.
Studi statistici hanno dimostrato che spesso gli incidenti sul luogo di lavoro avvengono nelle ultime ore lavorative e durante lo straordinario, per questo motivo è opportuno non caricare eccessivamente gli addetti di straordinario, perchè la stanchezza porta un calo di attenzione che, a sua volta, può generare un incidente sul luogo di lavoro, a tal fine, in periodi di lavoro particolarmente abbondante si può far luogo a contratti di lavoro part- time, a chiamata, o occasionale, per questi ultimi occorre rivolgersi al centro per l’impiego. Il costo supera solo di poco quanto si pagherebbe per lo straordinario, però diventa comunque più sicuro il lavoro e a lungo andare si può ottenere un risparmio.
In luoghi di lavoro particolarmente pericolosi o affollati, è oppportuno anche svolgere delle esercitazioni periodiche con lo scopo di verificare il tempo di evacuazione dei locali e per evitare che, i lavoratori vadano nel panico in situazioni di pericolo. Spesso ho verificato che i lavoratori quando si accorgono che si tratta solo di un’esercitazione non partecipano con lo scopo di terminare il lavoro e non accumulare ritardi, o anche solo per pigrizia, per questo motivo occorre far in modo che tutti partecipino per non invalidare l’esercitazione. Meglio collocare l’esercitazione alla fine del turno lavorativo e in periodi in cui non vi è un carico eccessivo di lavoro, in questo modo il costo è minimo e comunque pari a quanto prodotto dai lavoratori in un’ ora di lavoro. Al fine di migliorare la sicurezza è bene anche avere più uscite di sicurezza accessibili, in questo modo si eviterà la calca nel caso di incendio o altro.

Condividi:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks

Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

Hai delle domande su Come prevenire gli infortuni sul lavoro?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento