Come prendere decisioni difficili?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 7:30:40 07-07-2011

Cosa bisogna essere in grado di fare per saper prendere decisioni difficili? Quali sono i comportamenti da tenere e gli accorgimenti da adottare? Risulta evidente che nella vita sono davvero numerose le situazioni nelle quali si rende necessario prendere decisioni difficili, che implicano vantaggi e svantaggi. Il primo passo da seguire, dunque, consiste nell’analizzare in maniera attenta e chiara i pro e i contro derivanti da una decisione o dall’altra. Che si tratti della necessità di cambiare lavoro, di sposarsi, di comprare casa o di divorziare, è molto importante prendere la giusta decisione solo dopo aver vagliato le numerose opportunità a disposizione. Allo stesso tempo, è opportuno mettere in evidenza che tanto più numerose sono le opzioni disponibili, tanto più difficile diventa decidere. Prendiamo, dunque, in considerazione gli eventuali problemi che si propongono, e studiamoli ed esaminiamoli separatamente, uno alla volta: in questo modo riusciremo, progressivamente, a lasciare da parte le opzioni più rischiose a favore di quelle che presentano opportunità che svantaggi. Consideriamo, dunque, ogni singolo avvenimento e ogni singolo dettaglio, e teniamo presente anche le eventuali conseguenze che possono riguardare chi ci sta attorno, le altre persone. Prendere una decisione difficile presuppone, naturalmente, anche una certa predisposizione a livello caratteriale, nel senso che di solito una persona con una personalità piuttosto timida o insicura non si rivela in grado di decidere con la giusta sicurezza. Ciò spiega il motivo per cui dobbiamo anche cercare di lavorare su noi stessi, sulla nostra persona, andando ad agire, in senso positivo, sulla nostra autostima e sulla nostra capacità di decidere a prescindere da quello che gli altri potrebbero pensare. Insomma, quando diciamo che è necessario tenere presenti le conseguenze che le nostre decisioni possono avere sugli altri non ci riferiamo certo alle loro reazioni, ma a eventuali problemi che potremmo causare loro. Nel momento in cui appuriamo che la scelta che siamo in procinto di prendere non inciderà in maniera negativa su nessuno, ciò rappresenta un chiaro segnale che forse siamo sulla giusta strada. Nulla, naturalmente, vieta di chiedere consiglio ad altri nel caso in cui siamo dubbiosi o siamo in difficoltà: il parere di una persona più esperta di noi, sia perché è più anziana, sia perché magari ha già vissuto una certa esperienza, sia perché, semplicemente, è molto più saggia, consente di avviarci verso una strada piuttosto che un’altra con maggiore serenità. Cerchiamo, dunque, il conforto di una persona di cui ci fidiamo, ma allo stesso tempo evitiamo l’errore di non ascoltare: insomma, non chiediamo consiglio sperando che l’altra persona sia della nostra stessa opinione, e nel caso in cui non lo sia, provando a convincerla e a persuaderla del nostro parere, ma ascoltiamo con la mente libera da pregiudizi, anche perché una persona non coinvolta riesce a essere sicuramente più oggettiva e più libera dai problemi rispetto a chi si trova invischiato in un determinato problema. Dunque, per prendere decisioni difficili, dobbiamo in primo luogo lavorare sulla nostra autostima, ed eventualmente chiedere consiglio a qualcuno più esperto di noi.

Condividi:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks

Come prendere decisioni difficili?
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

 

Giudizio positivo Vantaggi: lavorare sulla nostra autostima , Cerchiamo, dunque, il conforto di una persona di cui ci fidiamo

Giudizio negativo Svantaggi: non è facile

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: decisioni difficili divorziare scelte difficili

Categoria: Varie

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Come prendere decisioni difficili?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento