Come posso convertire i video in MP4?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 14:24:37 11-12-2010

Il file Mpeg-4 fu finalizzato alla fine degli anni novanta .
Questo formato è uno standard per la codifica dell’audio e del video standard dell’Iso/Iec Moving Picture Experts Group .
Questa tipologia di formato ed è tuttora largamente adoperato per i servizi di telecomunicazione , come per esempio i servizi di videochiamate e di televisione digitale , la trasmissione di filmati Web . Inoltre vengono adoperati per la memorizzazione su supporti CD-Rom .

Il formato Mpeg-4 contiene in se i formati Mpeg-1 , Mpeg-2 e l’Apple Quicktime tecnology .

La caratteristica principale di Mpeg-4 sta nel fatto che questo standard tratta i flussi audio e video come oggetti .

In questo modo diventa abbastanza facile modificare bidirezionalmente i flussi . In questo modo gli sviluppatori possono , in teoria , implementare oppure eliminare determinate proprietà .

Da questa importante caratteristica ne consegue che alcuni lettori
Mpeg-4 potrebbero non supportare alcune caratteristiche e funzionalità ben precise .

Per ovviare a questo problema sono stai introdotti due nuovi concetti : il profilo ed il livello .

In base a questi concetti vengono classificati i vari dispositivi .

Essendo un formato molto diffuso , soprattutto su internet , sono moltissimi i dispositivi in commercio per la riproduzione di video
Mpeg-4 .

Di conseguenza esiste un notevole numero di software per la conversione di video in formato MP4 .

Su piattaforma windows esiste l’ottimo Koyote Free Video Converter .
Che permette con assoluta semplicità di convertire un file video in formato MP4 .
Inoltre è possibile convertire più file contemporaneamente .

Il discorso della conversione di un video in formato Mp4 è molto sentito da Apple in quanto questo formato viene letto dai dispositivi che ha immesso sul mercato .

In quest’ottica sono aumentati costantemente i convertitori di video in formato MP4

Tra questi prodotti spicca comunque l’ottimo iSquint . Questo convertitore si distingue per la velocità e la semplicità dell’impiego . Isquirt è assolutamente gratuito , l’unico neo è la traduzione incompleta dall’inglese .

Per l’ambiente linux è particolarmente consigliato il programma Avidemux .

Installabile facilmente da Synaptic con Ubuntu .
Su Kubuntu basterà scrivere il comando : sudo apt-get install avidemux-qt .

Condividi:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks

Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

Hai delle domande su Come posso convertire i video in MP4?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento