Come posso assistere alle olimpiadi del 2012?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 8:30:27 10-02-2011

La XXX edizione dei Giochi Olimpici estivi avrà per la terza volta nella storia dei giochi moderni, caso unico finora, dopo le edizioni del 1908 e del 1948, la sua sede nella città di Londra.
L’inaugurazione dei Giochi è prevista per il 27 Luglio 2012 e, come di consuetudine, copriranno poco più di due settimane, concludendosi il 12 Agosto.
Per quanto attiene l’ubicazione degli eventi di gara, sappiamo che la maggior parte di essi si concentrerà nel costruendo Olympic Park situato nella zona orientale della capitale britannica, nella zona di Stratford; il Parco Olimpico, che si pensa di ribattezzare come “Queen Elizabeth Olympic Park” a conclusione dell’evento, ospiterà lo stadio olimpico, l’Aquatics Centre, l’Hockey Centre, la Basketball Arena, l’Handball Arena ed il velodromo oltra al Villaggio Olimpico per gli atleti e la stampa. Le altre strutture principali fuori dal Parco Olimpico saranno la North Greenwich Arena per la ginnastica, Earls Court, nella zona occidentale della città vicino al Victoria and Albert Museum, per la pallavolo, i campi in erba di Wimbledon per il tennis, Greenwich Park per l’equitazione, l’ ExCeL (Exihibition Centre London) nel borough di Newham per karate, scherma, judo, tennis tavolo e pugilato, il Lord’s Cricket Ground e le Royal Artillery Barracks per il tiro con l’arco, tiro al piatello e tiro a segno. Solo il calcio verrà suddiviso anche nelle città di Manchester, Bimingham e Cardiff, mentre la vela, per ovvie ragioni, avrà il suo teatro in Cornovaglia.
Il Parco Olimpico sarà collegato al resto della città e in particolare alle altre sedi sportive della capitale da ben dieci linee ferroviarie cittadine che dovrebbero garantire percorsi inferiori ai venti minuti negli spostamenti dal Parco stesso a una qualsiasi delle altre strutture londinesi.
Sono previste in totale 649 sessioni di gara per una disponibilità complessiva di più di otto milioni di biglietti: questi avranno prezzi ovviamente molto diversi a seconda dell’importanza dell’evento e del tipo di posto che ci si vorrà garantire all’interno degli impianti (va da sè che una finale si pagherà sempre a un prezzo maggiore rispetto a una gara di qualificazione) e costeranno da circa venti sterline (poco più di venti euro) a oltre 450 per alcune finali in posti d’eccellenza; naturalmente se vorrete partecipare alle cerimonie di apertura o di chiusura i prezzi possono arrivare anche a 1500-2000 sterline, ma con una base minima sempre di 20 sterline per i posti più “popolari”. I biglietti saranno messi in vendita a partire dal 15 Marzo 2011 sul sito ufficiale http://www.tickets.london2012.com/ e qui potrete cominciare a selezionare gli eventi cui siete interessati dando le vostre preferenze in termini di posti, tipo di biglietti e tipo di sessione (finale, semifinale, qualificazioni, etc.).
Certo, per chi non avesse la fortuna e la possibilità di recarsi a Londra che pure sarebbe relativamente comoda per noi Italiani, resta sempre l’opzione televisiva che al momento vede i diritti per l’esclusiva integrale in mano a Sky con la Rai che offrirà comunque una copertura minima di 200 ore dell’evento.

Condividi:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks

Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

Hai delle domande su Come posso assistere alle olimpiadi del 2012?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento