Come possiamo aiutare il popolo di Aleppo?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 9:48:32 20-12-2016

Aleppo è una cittadina siriana in guerra dal 2011, da allora moltissimi abitanti sono fuggiti, ma tanti altri purtroppo tutti i giorni si trovano a dover sottostare ad assedi di aerei, bombardamenti, esplosioni. Le vittime di questo conflitto sono tantissime e aumentano ogni giorno di più. Sebbene siano molte le organizzazioni umanitarie che cercano con tutte le loro forze di aiutare questo popolo anche loro si trovano in evidente difficoltà. Anche molti civili volontari sono bloccati in questa zona senza poter tornare a casa. Le associazioni coinvolte negli aiuti umanitari sono innumerevoli e chiunque può contribuire a dare loro una mano.

Basti pensare a Medici senza frontiere che nonostante un attacco ad un loro ospedale in Siria, continuano ad essere in prima linea per soccorrere i feriti. di medici portare soccorso in zone devastate dalla guerra è il loro obiettivo primario, il diritto alla cura deve essere universale. Aiutiamoli: medicisenzafrontiere.it/dona-ora

Save the children assiste nel migliore dei modi le famiglie siriane che hanno perso tutto, tentando di aiutarle a scappare da quegli scenari di morte. Sosteniamoli e aiuteremo tantissimi bambini che hanno perso i genitori e la loro casa: savethechildren.it/emergenze/emergenza-siria

Hand in Hand for Syria è un’altra organizzazione che tenta di dare conforto e fornisce generi di prima necessità a chi ne ha bisogno, cercando di raggiungere i luoghi più pericolosi della Siria. Non lasciamoli soli, diamo loro una mano:
handinhandforsyria.org.uk/donate/

Un altro organo preposto all’aiuto delle zone colpite da conflitti è la Croce Rossa che da sempre tenta di essere un’intermediaria neutrale durante i conflitti. Il loro encomiabile obiettivo è solo quello di portare soccorso, senza pregiudizi, e senza schieramenti, se intendiamo collaborare con loro possiamo farlo:
icrc.org/it/donazione

Infine possiamo ricordare i Caschi bianchi, ossia un’associazione di volontari che si recano nei villaggi bombardati per soccorrere i superstiti. Le persone salvate da queste meravigliose persone sono circa 75 mila e insieme possiamo farli aumentare:
peoplesmillion.whitehelmets.org/act/peoples-million/

Condividi:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks

Come possiamo aiutare il popolo di Aleppo?
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

 

Giudizio positivo Vantaggi: Aiutare i più bisognosi e sofferenti , Anche se da lontano possiamo tutti fare qualcosa

Giudizio negativo Svantaggi: Non possiamo verificare personalmente i benefici delle nostre donazioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Categoria: Società e culture

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Come possiamo aiutare il popolo di Aleppo?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento