Pietro Titone

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 9:05:03 04-02-2011

Pietro Titone è uno dei tre concorrenti del Grande Fratello che sono stati eliminati nel corso dell’ultima puntata del programma, andata in onda lunedì scorso. Titone è accusato di aver pronunciato una bestemmia. Titone ha 24 anni, essendo nato il 18 luglio del 1986 a Palermo, in Sicilia. Abita a Castellina Scalo, in provincia di Siena, ed è celibe. Alto un metro e 83 per 82 chili di peso, ha occhi verdi e capelli castani. Sul corpo presenta addirittura nove tatuaggi: sulla schiena la scritta Proud of you; sulla tibia sinistra tre stelle; sul collo un sole con una spirale; sul polpaccio destro un maori; sul braccio destro un fiore; sul braccio sinistro le tre iniziali dei nomi dei familiari con la scritta Love; sulla caviglia sinistra un quadrifoglio; sulla pancia il suo nome di battesimo e il segno zodiacale del cancro. È un ex rappresentante ed ex calciatore professionista, diplomato all’istituto tecnico elettronico. Ha detto di aver voluto partecipare al Grande Fratello, convinto che sarebbe stata un grande esperienza, un’’avventura. La sua prima e vera passione è il calcio, che fino a poco tempo fa praticava a livelli professionistici. Oltre a giocare, spesso va allo stadio a guardare le partite. Giovane e bello, è senese a tutti gli effetti, pur avendo origini siciliane. Nel tempo libero gli piace andare in bici con il suo cane, per il quale nutre una vera e propria adorazione. Ha trascorso un’infanzia serena, ed è arrivato in Toscana quando aveva sette anni. Anche l’adolescenza è trascorsa in tranquillità. Con i suoi genitori dice di avere un rapporto splendido, anche perché mamma e papà sono giovani. Ha anche un fratello di 22 anni e una sorella di 15. Ritiene di trovarsi molto bene a casa con la propria famiglia, perché gli sembra di vivere da solo. Immagina la sua donna ideale bella, con occhi chiari, con la capacità di coinvolgerlo. La sua donna dovrebbe condividere i suoi stessi interessi, e stare bene con i suoi amici. Comunque, Pietro non è molto sicuro della propria capacità di essere fedele. Titone, inoltre, si definirebbe schietto e sincero, e allo stesso tempo molto disponibile ad ascoltare gli altri. Sostiene, inoltre, di essere poco sensibile e alquanto presuntuoso, e questo gli dispiace un po’. Dice di essere abituato a frequentare molta gente, e infatti ha molte conoscenze. Tuttavia, non è in grado di adattarsi a ogni cosa, sostiene le proprie idee con pervicacia e nel gruppo cerca di diventare il punto di riferimento. Tante conoscenze, dunque, ma pochi amici veri, con i quali è molto in confidenza. Ogni tanto, comunque, non gli dispiace rimanere da solo e isolarsi, segno che si trova bene anche solo con sé stesso. Preferisce abbigliamento di marca, perché ama la moda. Dice di odiare i raccomandati, e gli piace molto giocare a poker. Non c’è sconfitta nel cuore di chi lotta è il suo slogan prediletto. Lo slogan di un uomo che pare nato con i caratteri del gladiatore.

Pietro Titone
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

 

Giudizio positivo Vantaggi: Pietro Titone è uno degli espulsi del Grande fratello 11 , E' un giovane ragazzo in ricerca di avventura e divertimento

Giudizio negativo Svantaggi: L'unico svantaggio è sicuramente il fatto che i personaggi di questo tipo vengono dimenticati molto in fretta

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: grande fratello pietro titone programmi tv

Categoria: Varie

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Pietro Titone? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento