Perchè vengono somministrate pillole di iodio per le radiazioni?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 9:23:36 21-03-2011

L’emergenza nucleare dello Stato giapponese rimane ancora alta. Dopo il diffondersi dei dati positivi delle ultime 24 ore rispetto al contenimento della situazione riguardante la centrale danneggiata dal terremoto e dallo tsunami, alti funzionari dell’AEIA, Agenzia Internazionale dell’Energia Atomica, hanno confermato che i livelli radioattivi riscontrati nelle maggiori città nipponiche restano sotto il livello di pericolo, nonostante sia stato riscontrato un concentrato elevato di iodio radioattivo su verdure fresche (soprattutto spinaci) coltivate e vendute intorno a di Fukushima. Elevata radioattività pare contenuta anche nel latte delle fattorie circostanti.
L’allarme ha fatto sì che già nei giorni scorsi si diffondesse, a titolo preventivo, una campagna volta a distribuire pillole di iodio. Alcuni giorni fa, soprattutto, l’ambasciata francese di Tokyo ha invitato i conterranei presenti nella città ad assumere questi farmaci che, se presi in tempo, aiuterebbero a contrastare le formazioni tumorali a danno della tiroide, derivanti dallo iodio radioattivo.
Tra gli effetti dannosi delle radiazioni sul corpo umano ci sarebbe in primo luogo una serie di organi colpiti perché più sensibili, dunque più “esposti”, e, tra questi, proprio la ghiandola tiroidea ed il sistema endocrino, i più portati ad assorbire radiazioni di questo tipo.
Fonti non ufficiali, dovute al diffondersi di messaggi presenti sul social network, sms e blog, hanno determinato una psicosi nella popolazione, che è subito corsa alla ricerca di pillole e creme per il corpo contenenti una elevata concentrazione di iodio.
L’allarme nucleare in realtà è più ampio di quel che si pensi, e certamente l’assunzione di farmaci a base di iodio, seppur da favorire, si manifesta in alcuni casi solo un palliativo.
Fenomeni come questo rischiano di segnare la storia per molto tempo, e solo una evacuazione della popolazione dell’intero Giappone in un territorio non malsano ma anche molto distante dalla centrale danneggiata potrebbe scongiurare il pericolo. Considerando poi l’enormità della situazione generata da 4 reattori, rispetto alla centrale di Chernobyl, che all’attivo ne aveva solo uno.
Allo stato attuale, non bastano poche pillole a risolvere il problema. La pioggia registrata negli ultimi giorni di provocare molti danni, facendo precipitare le particelle radioattive nel terreno. Come a dire che se non si respirano, prima o poi troveranno il modo di penetrare nell’organismo.
Alcuni tipi di radiazione vanno a danneggiare, alterandole, proprio le macromolecole dell’RNA e del DNA, causando danni genetici.
Le radiazioni che rischiano di diffondersi in Giappone sono di vario tipo: si va da quelle gamma, a quelle alfa e beta, alle radiazioni ionizzanti. I soggetti esposti possono avere reazioni a livello di organi che vanno dai polmoni, alla pelle, al midollo, al sistema nervoso, linfatico e digerente, oltre che agli occhi e agli organi genitali.
Non è possibile valutare nell’immediato la gravità delle conseguenze di una esposizione, perché molto dipende da quando si sia stati esposti e dalla intensità delle radiazioni che ha colpito la popolazione, oltre alle difese immunitarie di ciascuno.

Condividi:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks

Perchè vengono somministrate pillole di iodio per le radiazioni?
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

 

Giudizio positivo Vantaggi: L'allarme ha fatto sì che già nei giorni scorsi si diffondesse, a titolo preventivo , Non è possibile valutare nell'immediato la gravità delle conseguenze di una esposizione

Giudizio negativo Svantaggi: L'emergenza nucleare dello Stato giapponese rimane ancora alta

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: nucleare pillole di iodio radiazioni

Categoria: Ambiente

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Perchè vengono somministrate pillole di iodio per le radiazioni?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento