Perchè Rojadirecta è stato chiuso dagli americani?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 8:25:23 09-02-2011

Non penso che Rojadirecta, che significa piu’ o meno “Rosso diretto” in spagnolo, frase che mi rimane piuttosto misteriosa, sia molto conosciuto, almeno in Italia.

Si tratta di un sito spagnolo (www.rojadirecta.org) che consente di vedere in diretta eventi sportivi quali partite di calcio, tennis, football americano e altri sport.

La sua particolarita’ sta nel fatto che i suddetti eventi, almeno in alcune zone geografiche del globo, si potrebbero vedere in TV solo se si paga, come ad esempio nel caso delle partite di calcio del campionato italiano trasmesse da SKY o Mediaset Premium.

Con Rojadirecta, invece, si possono vedere, tramite un pc connesso in rete, gratuitamente, in “streaming”.

Come funziona Rojadirecta?
Questo sito, contiene essenzialmente una serie di link che permettono di collegarsi con il proprio computer, tramite il noto sistema “P2P” (Peer-to-peer) a siti che offrono l’evento.

In effetti, un evento sportivo coperto da diritti in un certo paese, non lo e’ in altri, per cui in rete esistono siti che lo trasmettono liberamente, basta conoscerne l’indirizzo, e royadirecta fa proprio questo.

Quindi e’ possibile vedere un evento sportivo gratuitamente anche se questo, nel proprio paese, e’ coperto da diritti televisivi.

Naturalmente la qualita’ dell’immagine del segnale proveniente in streaming dalla rete non e’ paragonabile a quella che si puo’ vedere direttamente dalla televisione, magari con segnali trasmessi ad alta definizione e con ricevitore adatto alla visione, ma per molti, evidentemente, questo non e’ un grosso problema.
Il gusto di vederlo gratuitamente fa passare sopra a finezze come la bellezza dell’immagine..

Dire che questo meccanismo sia sicuramente illegale probabilmente non e’ immediato, infatti in alcuni casi Rojadirecta, accusata di fornire i codici di decodifica del segnale televisivo criptato, e’ stata assolta, come ad esempio in Spagna nel 2007.

Purtroppo, attualmente, se si va sul sito www.rojadirecta.org, si vede solo una schermata fissa sulla quale campeggiano i 3 simboli del Dipartimento di Giustizia, del Centro di Coordinamento delle Proprieta’ Intellettuali e della “Homeland Security Investigations” degli U.S.A.
La dicitura sottostante afferma che quel dominio e’ stato sequestrato perche’ la distribuzione di musica, film, giochi o software soggetti a copyright e’ illegale.

Per alcuni la chiusura del sito da parte delle autorita’ americane e’ arbitraria, e i diretti interessati stanno intraprendendo azioni legali per togliere il blocco.

Come andra’ a finire? nessuno puo’ saperlo, nel frattempo, chi vuole, puo’ vedere gli amati eventi sportivi gratuitamente aggirando l’ostacolo molto semplicemente.
Infatti, gli USA hanno bloccato rojadirecta.org e rojadirecta.com, mentre sono al momento ancora accessibili rojadirecta.es, rojadirecta.me e rojadirecta.in.

Condividi:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks

Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

Hai delle domande su Perchè Rojadirecta è stato chiuso dagli americani?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento