Perchè più persone lavorano da casa?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 10:23:35 16-12-2010

Sempre più persone decidono di lavorare a casa piuttosto che in un ufficio, questa scelta concede il vantaggio di poter meglio organizzare la propria giornata, soprattutto se, al contrario, il coniuge non può essere molto presente a casa e ci sono dei figli.
Andando nel dettaglio, ci sono diversi tipi di lavoro che si possono svolgere a casa e diverse motivazioni.
Si possono trovare su internet dei piccoli lavoretti da gestire direttamente a casa, può essere questo un modo per integrare un lavoro part time oppure, un modo guadagnare dei soldi per chi non può sostenere il peso economico di un nido privato o una baby sitter o, ancora, non vuole lasciare i figli con degli sconosciuti, oppure ci sono genitori anziani da accudire. In tutte queste circostanze si può guadagnare comunque qualcosa anche se si è costretti a non avere un impiego fuori casa.
Conosco persone che hanno deciso, in seguito alla crisi, di abbassare i costi del lavoro trasferendo la maggior parte della loro attività a casa e mantenendo i contatti con i clienti tramite internet o telefono. In questo modo si evita, ad esempio, il costo del canone di locazione di locali e ci si organizza in casa, ma si riducono anche i costi di gestione dell’auto o le bollette.
I guadagni dipendono dal tipo di lavoro che si realizza e dal tempo che si intende dedicare. In relazione al fattore tempo, consiglio questo tipo di approccio al mondo del lavoro a coloro che non possono dedicare fasce orarie prestabilite al lavoro, in particolare vi è il beneficio di poter saltare un giorno se vi sono particolari impegni, senza dover chiedere la giornata al capo, o ancora di poter gestire tutte le relazioni con le pubbliche amministrazioni e poi lavorare in orari insoliti per la struttura delle nostre città.
Occorre una buona dose di autodeterminazione per evitare che la possibilità di gestire come meglio si crede il proprio lavoro, possa trasformarsi in un continuo rimandare che poi non porterà frutti, oppure, porterà ad un lavoro di scarsa qualità in quanto frettoloso.
I lavori che si possono svolgere da casa sono di vario tipo, dal piccolo lavoro di segretariato al confezionamento di piccoli oggetti. Non è chiesta un qualificazione o esperienza pregessa e questo è senza dubbio un vantaggio.
I guadagni difficilmente sono alti, se vi promettono il contrario, è giusto indagare per verificare che non vi siano truffe o qualcosa di illegale dietro. Quando vi capita l’occasione di lavorare da casa, consiglio sempre di provare a cercare altre persone che hanno già lavorato per la stessa azienda al fine di verificare che si tratti di un’offerta affidabile.
Lo svantaggio è dato dal fatto che con le somme ricavate, difficilmente da soli si riesce a finire il mese, quindi non si crea un’indipendenza economica piena, inoltre come contrappeso alla comodità di lavorare a casa, c’è la mancata socializzazione, non ci sono colleghi, collaboratori o clienti che possano ravvivare l’atmosfera e creare contatto umano, condivisione di esperienze o dare consigli quando non riusciamo a risolvere qualche problema lavorativo.
Ho trovato comunque positiva l’esperienza del lavoro da casa e lo consiglio soprattutto in periodi di crisi come questo in cui trovare lavoro è difficile.

Condividi:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks

Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

Hai delle domande su Perchè più persone lavorano da casa?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento