Perchè Lorenzo Cherubini ha scelto il nome d’arte Jovanotti ?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 11:21:37 04-02-2011

Lorenzo Cherubini in arte “Jovanotti” nasce a Roma il 27 Settembre del 1966.Inizia a muoversi nel mondo della musica come disk jockey e a Radio Antenna Musica fondando in seguito “Radio Jolly”.Lorenzo aveva inizialmente scelto di chiamarsi “Joe Vanotti” ma il tipografo sulla locandina scrisse invece “Jovanotti”.Un errore che in realtà piacque molto al giovane talento tanto da decidere di tenerlo come nuovo nome d’arte.Il suo primo singolo è “Walking” del 1987.Jovanotti venne notato da Marina ex moglie di Claudio Cecchetto,il quale precedentemente lo aveva “rifiutato”,gli consigliò di cambiare nome in quanto secondo lui non era un nome adatto.In seguito cambiò idea in quanto lo considerò adatto al suo modo di fare.Il 1988 segna un lungo periodo di successi a partire dal singolo “Gimme Five” dell’album “Jovanotti for President.I suoi singoli sono costantemente tra le prime posizioni delle classifiche italiane.Diventa quindi un artista e grazie a Cecchetto lavora come presentatore a “Deejay Television” e come disk jockey a “Radio Deejay”.Pubblica alcuni singoli con il nome di Jeronimo e Gino Latino.Il servizio militare non lo ferma anzi lo porta a creare il singolo “Asso” che diventerà la celebre sigla del telefilm “Classe di Ferro”.I primi singoli sono essenzialmente “disco” e “rap” a tutto gas ispirandosi ai Public Enemy e ai Beastie Boys in maniera particolare.Nel 1989 pubblica l’album “La mia moto” che supera le 600000 copie vendute e partecipa al Festival di San Remo con il singolo in onore di Vasco Rossi,appunto “Vasco” oltre ad aver recentemente partecipato già al Festivalbar.Agli inizi degli anni novanta pubblica il singolo “Ciao Mamma”.Dopo questo singolo il suo stile musicale cambia in quanto essendo un pacifista partecipa a molte organizzazioni internazionali tra le quali “Amnesty International” e “Emergency” e si batte per la cancellazione del debito che hanno i paesi in via di sviluppo verso i paesi già sviluppati ed industrializzati. Album dopo album si avvicina sempre di più alla “World Music” trattando temi pacifisti,religiosi e filosofici.Con il passare degli anni diventa anche un ottimo cantautore.Tra gli album pubblicati negli anni novanta va senza dubbio menzionato “Lorenzo 1994″ contenente il singolo di successo “Penso Positivo” ma soprattutto “l’Albero” del 1997 in quanto segna definitivamente la chiusura allo stile rap nonostante i successi degli esordi per avvicinarsi appunto alla “Worl Music” trattando temi religiosi come la convivenza delle religioni nel singolo “Questa è la mia Casa” e nel 1999 collabora con Ligabue e Piero Pelù nel singolo pacifista “Il Mio Nome è Mai Più” e una canzone per la nascita della figlia “Per Te” dell’album di altrettanto successo “Capo Horn” sempre dello stesso anno.Di Jovanotti c’è ancora molto di cui parlare e non basterebbe descrivere qui tutto quello che ha fatto nel corso della sua strepitosa carriera.

Condividi:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks

Perchè Lorenzo Cherubini ha scelto il nome d’arte Jovanotti ?
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

 

Giudizio positivo Vantaggi: Jovanotti è un nome facile da pronunciare , bravissimo cantante

Giudizio negativo Svantaggi: nessuno

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: Jovanotti musicista nome d'arte

Categoria: Musica e intrattenimento

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Perchè Lorenzo Cherubini ha scelto il nome d’arte Jovanotti ?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento