Perchè il computer è lento?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 10:48:54 23-12-2010

Ogni computer a lungo andare finisce per subire dei rallentamenti dovuti ad una serie di fattori conseguenti al suo utilizzo. Problemi solitamente risolvibili velocemente e senza grosse difficoltà.
Esaminiamo cosa li determina e le relative “cure”.
AVVIO AUTOMATICO. Per sveltire l’avvio di Windows conviene disabilitare l’esecuzione automatica di alcuni programmi. Basta cliccare sul pulsante Start e successivamente scegliere la voce Esegui. Digitare msconfig e premere OK. Si aprirà l’utilità di configurazione di sistema in cui selezionare Avvio. Qui è presente l’elenco dei programmi installati, basta ora togliere la spunta a quelli meno importanti.
DISINSTALLARE I PROGRAMMI. E’ buona norma disinstallare tutto quello che si smette di usare per molto tempo; serve ad aumentare lo spazio e ad alleggerire il registro di sistema. Per farlo bastano quattro passaggi. Da Start aprire il Pannello di Controllo, selezionare Installazione Applicazioni e qui scorrere l’elenco dei programmi installati selezionando quello che vogliamo eliminare. Cliccare su Cambia/Rimuovi ed il gioco è fatto.
FILE TEMPORANEI. Durante la navigazione in internet il browser conserva una copia delle pagine visitate. L’uso dei software installati crea file temporanei o di backup. Tutti questi file vengono salvati in cartelle che a lungo andare finiranno per occupare una quantità eccessiva di spazio sul disco fisso. La loro eliminazione è una delle operazioni di manutenzione più importante e spesso dimenticata. Basta cliccare su Start, Esegui e digitare il comando cleanmgr. Si aprirà una finestra nella quale scegliere l’unità da pulire, una volta selezionata e cliccato su ok parte la pulitura del disco.
SVUOTARE IL CESTINO. I file cancellati non vengono eliminati dal PC, ma conservati nel cestino che va quindi svuotato regolarmente. E’ inoltre possibile stabilire la quantità di spazio da assegnargli: di default è 10%, ma si può ridurre per guadagnare spazio. Tenete presente che ad un hard disk da 100GB basta un 3-4%. Modificate questa opzione cliccando sull’icona del cestino, spostate il cursore alla percentuale desiderata per poi cliccare su Applica.
PULIRE IL REGISTRO DI SISTEMA. Ogni operazione eseguita sul nostro computer viene annotata nel registro di sistema. Fondamentale quindi eliminare tutti i riferimenti a programmi disinstallati o a file non più in uso. Il registro di sistema è editabile attraverso il comando Regedit, da lanciare dopo aver aperto il form Esegui dal menù Start. E’ consigliabile però l’utilizzo di software specifici che consentono, tra l’altro, di effettuare una copia di backup da usare in caso di malfunzionamenti.
SOFTWARE PER LA PULIZIA DEL PC. Fin qui abbiamo visto le procedure manuali per ripulire il nostro PC. Esistono però dei software che fanno le stesse cose in modo più rapido e semplice. Tra questi segnalo il gratuito Ccleaner, a mio avviso uno dei migliori. Consente di eliminare file inutilizzati, cookies e file temporanei di internet, di svuotare il cestino tutto con un solo click. E’ inoltre possibile pulire il registro di sistema, disinstallare i programmi che non ci interessano o eliminarli dall’avvio automatico.

Condividi:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks

Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

Hai delle domande su Perchè il computer è lento?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento