Perchè guardare troppa televisione potrebbe far male?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 16:26:49 19-12-2010

Ma guardare troppa tv fa male? Beh sicuramente si. Ma prima di parlare dei danni provocati dall’esposizione alla televisione, chiariamo che questi si riferiscono ad un’esposizione prolungata e non alla semplice visione di un film la sera.
I danni provocati da una lunga esposizione alla televisione sono molteplici e non sempre ci si rende conto che sono ad essa legati. Va detto che ad essere più colpiti sono i nostri piccoli bambini.
Una lunga esposizione alla televisione potrebbe provocare in bambini molto piccoli (dai 3 ai 7 anni) attacchi epilettici fotosensibili, cioè scatenati dalla luce e in questo caso dalla televisione. Inoltre, a causa di contenuti spesso violenti e comunque non adatti ai bambini, l’esposizione di quest’ultimi per un tempo prolungato e senza la super visione di un adulto potrebbe portare alla manifestazione di comportamenti violenti (la televisione in questi casi diventa una “cattiva” maestra di vita) e generare anche forme di bullismo nei confronti dei coetanei. Altro disturbo, legato sempre all’esposizione prolungata alla tv, che interessa principalmente i bambini, ma anche gli adulti, è il rischio di obesità. Non è un rischio “fantasma”, ma è un rischio reale poiché quando ci si mette davanti alla tv per ore ed ore si rinuncia a far qualunque tipo di movimento, inoltre, si tende a mangiare di tutto. In particolare i bambini tendono a mangiare patatine, merendine, caramelle, e tutto il cibo che generalmente viene definito “cibo spazzatura”.
Un altro danno provocato dalla televisione è il mal di testa. Quanti di noi dopo aver passato tante ore davanti alla tv, abbiamo come una sensazione di confusione e cominciamo ad avvertire che sta per arrivare il mal di testa? Spesso non associamo questo disturbo alla televisione credendo che non ci sia alcuna connessione, invece non è così, almeno non sempre. E’ molto probabile che una prolungata esposizione alla tv possa generare in noi il mal di testa in quanto in quelle ore si viene “bombardati” da ogni tipo di immagine e suono. Il nostro cervello si affatica in quanto non ha neanche il tempo di elaborare un messaggio che già la sua attenzione viene attirata da un altro.
E che dire della tv in camera? Anche l’abitudine ad addormentarsi con la televisione accesa può provocare dei danni e delle alterazioni nei ritmi sonno-veglia e nei casi meno gravi farci perdere molte ore di sonno, con la conseguenza di ritrovarci il giorno dopo più stanchi della sera prima.
Secondo alcuni studi e alcune ricerche, l’esposizione prolungata alla televisione può aumentare il rischio di sviluppare il morbo di Alzheimer (nelle persone fra i 40 e i 60 anni) e provocare disturbi cardiocircolatori.
Nonostante siano molti i rischi legati all’esposizione alla tv, non bisogna “demonizzare” l’apparecchio, ma solo saperlo usare con moderazione e non abusarne. Fate attenzione soprattutto se in casa ci sono dei bambini che, se lasciati soli, potrebbero trovare nella tv il nuovo “amico”. Questo non vuol dire impedirgli di guardare un cartoon in tv, ma trovargli altri passatempi alternativi alla tv.

Condividi:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks

Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

Hai delle domande su Perchè guardare troppa televisione potrebbe far male?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento