Perchè Atdhe è stato chiuso?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 9:03:43 09-02-2011

Gli appassionati di calcio stanno seguendo col fiato sospeso le vicende riguardanti alcuni siti online, tra cui Atdhe.net. È notizia degli ultimi giorni che alcuni siti di linking allo streaming di principali eventi sportivi sono stati chiusi da un momento all’’altro, senza aver ricevuto alcuna notifica in merito.
La piattaforma Atdhe.net, specializzata nella visione di eventi sportivi di carattere nazionale e oltre è stata sottoposta ad una rimozione coatta da parte del Department of Justice nel corso di una operazione definita “Operation In Our Sites”. In contemporanea, sono state effettuate delle strategie di rimozione di massa nei confronti di tutte le piattaforme accusate di violazione di copyright, e legate alla condivisione online di contenuti sportivi con accesso allo spettacolo tramite link.
Il sequestro coatto da parte del Dipartimento di Giustizia statunitense è avvenuto senza l’autorizzazione da parte di un giudice competente in materia, e ha fatto sì che la chiusura dei battenti riguardasse anche tanti altri domini quali Rojadirecta.org, Firstrow.net, Channelsurfing.net.
Il tutto avviene, non si può fare a meno di notarlo, a pochi giorni dall’inizio del Superbowl, l’avvenimento sportivo principale degli Stati Uniti trasmesso in diretta fin dalla sua prima edizione. Il Superbowl è per l’America ciò che il calcio è per l’Italia, e l’incontro attribuisce il titolo di campione a livello nazionale della NFL o “National Football League”, la lega professionistica di football americano degli Stati Uniti.
Tutto questo accade, per il momento, almeno per i domini gestiti dai servizi di hosting statunitensi per quanto riguarda le piattaforme straniere come Rojadirecta.org.
Atdhe, una piattaforma dallo styling scarno ma semplice, che fino a poco tempo fa, rispetto ad altre era poco conosciuta, permetteva di assistere ai migliori eventi sportivi non in streaming, completamente gratis, consentendo inoltre di guardare alcune serie Tv come Heroes e Dr. House, e programmi televisivi (come accade con Sky) direttamente in lingua e con immagini di alta qualità. La sua chiusura, dunque, come quella di altri siti simili, ha causato non poco clamore.
Tutto questo avviene per il momento, per i domini americani, o per quelli gestiti dai servizi di hosting statunitensi come nel caso delle piattaforme straniere come Rojadirecta.org.
Da considerare però, in merito a quest’ultimo, che secondo una recente sentenza spagnola, siti come questo sono semplici “aggregatori di link” e pertanto non perseguibili, perché non violano i diritti d’autore. La sentenza, grazie alla quale il sito ha vinto il primo grado e l’appello contro El Mundo, la società titolare dei diritti televisivi di calcio spagnolo, sarebbe estendibile ovunque, tutelando tutte quelle piattaforme che si limitino a fornire i collegamenti a programmi visibili in diretta ed in mondovisione.
Cosa si può dire in proposito? La battaglia è appena iniziata…

Condividi:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks

Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

Hai delle domande su Perchè Atdhe è stato chiuso?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento