Come organizzare un viaggio a Vienna per il ponte dell’Immacolata?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 8:19:20 15-11-2011

L’avvicinarsi del Ponte dell’Immacolata, l’aria di festa che si comincia a respirare, la voglia di vedere i famosi mercatini natalizi del nord fanno crescere il desiderio di concedersi un viaggio per staccare dalla solita vita caotica.

Vienna potrebbe essere la meta ideale.

Per prima cosa è necessario organizzare il viaggio (dall’aereo all’alloggio) e con i moderni mezzi offerti da internet può diventare persino divertente. Basterà cercare un volo (low cost o con le compagnie più importanti) per avere una panoramica delle offerte disponibili, magari last minute, per risparmiare un po’. Se volete, poi avrete l’opportunità di trovare un pacchetto all-inclusive, che comprende anche l’hotel. Sui principali siti come Expedia o Booking sono disponibili varie opportunità.
Se arrivate all’aeroporto Wien-Schwechat (con i principali voli) tramite il City Airport Train, in poco più di 15 minuti, potrete raggiungere il centro di Vienna; con un volo Ryanair, invece, atterrerete a Bratislava
(circa 60 km) e da qui, prendendo un treno o un bus raggiungerete la città.

Vienna offre ai propri ospiti molte cose da fare e da vedere. Per questo motivo, fermandosi pochi giorni è necessario ottimizzare il tempo a disposizione. Da non perdere, sicuramente, sono il Castello di Schonbrunn (la residenza estiva degli Asburgo) e l’Hofburg (la residenza imperiale) che vi porteranno indietro nel tempo, durante i fasti dell’Impero Austriaco. Il simbolo di Vienna è, senza dubbio, la Cattedrale di Santo Stefano, in stile gotico, caratterizzata da una facciata ricca di particolari da osservare e da un interno che conserva pregiati tesori e tele. Si trova nell’omonima piazza ed è raggiungibile tramite le linee U1 ed U3 della Metropolitana.

Se siete appassionati di arte non potete tralasciare una visita al Belvedere, tra le residenze più belle d’Europa, composta da due edifici ora sede della Galleria d’Arte Austriaca dove si possono ammirare capolavori di Kokoschka, Manet, Monet, Renoir, Van Gogh, Cezanne e Klimt, compreso il famoso “Bacio”. Al Belvedere si arriva, tra l’altro, con la linea U1 (fermata Südtirolerplatz) e poi con il tram fino a Südbahnhof.

A questo punto potete concedervi un po’ di shopping e cosa c’è di più bello dei caratteristici mercati di Natale, famosi in tutto il mondo? Si tratta del Wiener Christkindlmark.
Vicino al Municipio si trova il più grande dei mercati, con più di 140 casette in legno dove si possono trovare tutti i generi di dolci tipici, prodotti locali, salsicce oltre ai souvenir tipicamente natalizi. Il tutto in un’atmosfera gioiosa e luminosa. Per chi non è stanco di girare tra le bancarelle ci sono anche i seguenti: Mercato di Schönbrunn, Mercato di Spittelberg, Mercato di Weihnachtsdorf a Maria-Theresien-Platz, Mercato di Naschmarkt.
Una passeggiata per le vie del Centro Storico di Vienna vi porterà poi a scegliere tra i locali dove mangiare piatti tipici della cucina locale. Cosa scegliere? Zuppe varie, patate fritte, Gulash, Wiener Schnitzel (cotoletta), carne arrosto o pesce di acqua dolce. Poi c’è la famosa Sacher Torte da mangiare tassativamente presso l’omonimo locale per provare la ricetta originale.
Insomma, ora non resta che partire.

Condividi:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks

Come organizzare un viaggio a Vienna per il ponte dell’Immacolata?
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

 

Giudizio positivo Vantaggi: potrebbe essere la meta ideale , una passeggiata per le vie del Centro Storico di Vienna vi porterà poi a scegliere tra i locali dove mangiare piatti tipici della cucina locale

Giudizio negativo Svantaggi: nessun svantaggio

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: ferie ponte dell' immacolata vienna

Categoria: Viaggi

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Come organizzare un viaggio a Vienna per il ponte dell’Immacolata?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento