Come organizzare un viaggio a Parigi per il ponte dell’Immacolata?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 12:13:09 11-11-2011

Un ponte a Parigi? Con un po’ di organizzazione tutto è possibile. Prima di tutto, prenotate il volo. Cercate di viaggiare nelle prime ore del mattino o, se potete, la sera, subito dopo il lavoro. Così risparmierete tempo e la prima mattina di vacanza sarete già sul posto. Le compagnie aeree che dall’Italia portano alla capitale francese sono innumerevoli, dalle low cost alle più care perciò, non affidatevi alle solite agenzie, andate direttamente sui siti e acquistate da lì il biglietto. Con il check in online sarà anche possibile evitare code in aeroporto.
Arrivati a Parigi, e avendo poco tempo a dispozione, sarà inutile cercare di vedere tutte le sue meraviglie in una manciata di giorni. Il rischio è tornare a casa con migliaia di foto da far vedere agli amici ma che voi neanche ricordate.
Meglio decidere prima le tappe fondamentali e godersele con calma, lasciandosi anche distrarre dal clima romantico della città delle luci. Scegliete l’albergo con cura e in una zona centrale ma ricordatevi che la metropolitana della capitale francese è una delle più efficienti al mondo perciò acquistate subito un abbonamento da tre giorni per risparmiare tempo e denaro e non avrete nessun problema riguardo agli spostamenti.
I siti web di prenotazione alberghiera sono ormai molto diffusi e offrono soluzioni adatte a tutti. Le recensioni dei clienti poi, vi daranno un idea precisa sul posto prescelto. Munitevi di una piccola guida che raccolga itininerari, mappa delle linee metro e anche qualche frase utile nel caso doveste chiedere informazioni. A dispetto delle leggende metropolitane, i parigini sono molto disponibili con i turisti.
Evitate i posti con lunghe file e preferite le passeggiate sulle rive della Senna o per godervi l’atmosfera. Se il tempo lo permette, prendete una bici del servizio urbano Vélib’ e girate con quella, è uno dei modi migliori per spostarsi in città.
I luoghi da non perdere sono sicuramente quelli più conosciuti come la torre Eiffel, la cattedrale di Notre Dame, la basilica del Sacro Cuore sulla collina di Montmartre o i grandi musei come il Louvre ma è passeggiando tra le vie dei quartieri più in voga come il Marais o nei paraggi di Point San Michel che potrete avere un assaggio della vita parigina. I numerosi ristoranti offrono le pietanze tipiche della cucina francese ma anche innumerevoli piatti da tutto il mondo ma se volete farvi un idea basta entrare in un panificio e scegliere tra le innumerevoli specialità dolci e salate.
Fate anche un giro nei quartieri meno centrali, tra le gallerie dei giovani artisti di Belleville con il suo bellissimo parco, o le moderne architetture del Parc de la Villette.
Gli artisti di strada sono una delle attrattive di Parigi ma se siete amanti della buona musica potete sempre optare per una serata all’ Opera o ai numerosi concerti in giro per la città.
Per quanto riguarda lo shopping non avete che da guardarvi intorno, dai famosi magazzini LaFayette alle migliaia di piccole bancarelle non resterete certo a mani vuote e troverete senz’altro un regalo originale per chi vi aspetta a casa.

Condividi:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks

Come organizzare un viaggio a Parigi per il ponte dell’Immacolata?
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

 

Giudizio positivo Vantaggi: cercate di viaggiare nelle prime ore del mattino o, se potete, la sera, subito dopo il lavoro , le compagnie aeree che dall'Italia portano alla capitale francese sono innumerevoli, dalle low cost alle più care perciò, non affidatevi alle solite agenzie, andate direttamente sui siti e acquistate da lì il biglietto

Giudizio negativo Svantaggi: c'è chi preferisce affidarsi alle agenzie di viaggi per motivi di sicurezza o di tempo piuttosto che organizzarsi da solo

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: ponte dell'Immacolata Tempo libero visitare Parigi

Categoria: Affari e finanza Viaggi

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Come organizzare un viaggio a Parigi per il ponte dell’Immacolata?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento