Come organizzare un viaggio a Londra per il ponte dell’Immacolata?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 16:08:54 11-11-2011

Londra è una delle capitali più visitate d’Europa. Raggiungerla per il ponte dell’Immacolata può essere una fantastica esperienza, visto il suo enorme patrimonio artistico-culturale ma anche per le tante possibilità di divertimento che offre.

Per quanto riguarda l’organizzazione del viaggio è consigliabile prenotare con molto anticipo per evitare di avere problemi e di poter scegliere la soluzione più conveniente. Molte agenzie e siti internet mettono a disposizione pacchetti di vacanze low cost che comprendono volo e hotel; sono molto convenienti perché permettono con poco più di 200 euro di arrivare a destinazione partendo da Milano o Roma. Quindi perché aspettare l’ultimo momento e magari trovarsi a scegliere quel poco che è rimasto?

Per cominciare a prendere confidenza con Londra è consigliabile visitare la City, il centro città, che racchiude i più importanti monumenti e musei del mondo.
Da visitare il British Museum che contiene tantissimi reperti e opere d’arte provenienti da tutto il mondo; da non perdere anche la National Gallery vicino Trafalgar Square che ospita le più celebri opere di Leonardo, Raffaello e Van Gogh. Dopo una capatina al National History Museum impossibile resistere alla tradizionale pattinata nell’Ice Ring, costruito ogni anno di fronte al museo.
Obbligatorio recarsi a Buckingham Palace, la residenza ufficiale del sovrano del Regno Unito. Per rendere la visita più piacevole tra una chiesa e un museo, fare una pausa a Piccadilly Circus potrebbe essere un ottima idea, sorseggiando magari il classico thè delle 17.
Proseguendo verso Westminister troviamo l’omonima Abbazia, il Palazzo del Parlamento e il famoso Big Ben, la torre dell’orologio.

Dato che il Natale si avvicina, lo shopping nei centri commerciali di Londra è l’ideale per chi deve fare acquisti.
In zona White City di recente è stato costruito Westfield, il più grande centro commerciale d’Europa. Al suo interno sono concentrati tutti i principali negozi di Londra e sono disponibili tutte le marche dalle più economiche alla più costose. Andando nella zona di Kensington, troviamo Harrod’s un grande magazzino conosciuto in tutto il mondo; è talmente vasto che i suoi negozi, distribuiti in 5 piani, sembrano dei centri commerciali. Inseriti in un contesto di classe i suoi reparti cambiano l’arredamento a secondo della merce in vendita. Un paradiso per gli amanti dell’usato è Portobello: si trova in una zona piena di negozi con oggetti rari a buon mercato, bancarelle che vendono gli oggetti più strani e qualche negozio di libri, dischi e pezzi d’antiquariato.
I musical sono una delle migliori attrazioni per chi ama il genere. Nei famosi teatri degli West End ogni anno è possibile assistere a esaltanti tributi musicali veramente coinvolgenti.

Un ultima chicca; non spaventatevi troppo del clima rigido perché la grande quantità di edifici ha prodotto un fenomeno curioso: esiste infatti un microclima che fa registrare in città temperature anche più alte di quelle delle zone vicine.

Condividi:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks

Come organizzare un viaggio a Londra per il ponte dell’Immacolata?
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

 

Giudizio positivo Vantaggi: raggiungere Londra per il ponte dell'Immacolata può essere una fantastica esperienza, visto il suo enorme patrimonio artistico-culturale ma anche per le tante possibilità di divertimento che offre , per quanto riguarda l'organizzazione del viaggio è consigliabile prenotare con molto anticipo per evitare di avere problemi e di poter scegliere la soluzione più conveniente

Giudizio negativo Svantaggi: non tutti hanno la possibilità di pianificare le proprie vacanze con tanto anticipo

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: andare a Londra ponte dell'Immacolata Tempo libero

Categoria: Viaggi

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Come organizzare un viaggio a Londra per il ponte dell’Immacolata?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento