Olimpiadi 2016 in TV: le gare da non perdere

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 10:05:39 06-08-2016

Le Olimpiadi di Rio sono iniziate venerdì 5 agosto, quando in Italia era l’1.00 di sabato 6 agosto con la cerimonia d’apertura. Oggi c’è subito una bella gara per gli appassionati italiani, la prova individuale di ciclismo su strada, nella quale gli italiani puntano su Vincenzo Nibali e sul sardo Fabio Aru. La trasmissione della corsa sarà effettuata a partire dalle 14.30 di sabato 6 agosto.

Sempre per quanto riguarda gli italiani sono da non perdere le gare di scherma e di nuoto. Nel primo caso l’Italia punta sulle ragazze nel fioretto individuale e sui maschi sia nella sciabola che nel fioretto, mentre nel secondo, le punte della formazione azzurra in piscina sono Federica Pellegrini, che sarà anche la portabandiera dell’Italia e Gregorio Paltrinieri.

La gara della Pellegrini, i 200 stile libero vedrà la finale alle 3.19 di mercoledì 10 agosto mentre Paltrinieri, che gareggia sui 1500 stile libero, dovrebbe scendere in vasca per la finale il 14 agosto alle 3.11. Sempre negli sport acquatici, speranze di medaglie per l’Italia anche con Tania Cagnotto nei tuffi dal trampolino di 3 metri, con finale prevista alle 21.00 di domenica 14 agosto.

Nella scherma le ragazze del fioretto si giocheranno il primo posto l’11 agosto alle 1.15, mentre per i maschi del fioretto la finale dell’oro individuale è alle 22.45 di domenica 7 agosto, e quella della sciabola maschile all’1.45 di giovedì 11 agosto. I maschi del fioretto inseguono la vittoria anche nella prova a squadre che vedrà l’assalto decisivo venerdì 12 alle 23.30. 

L’Italia schiera anche le due nazionali di pallanuoto e di pallavolo, sia maschili che femminili con i tornei che iniziano per la pallanuoto maschile il 6 agosto alle 16.40 contro la Spagna, la pallanuoto femminile martedì 9 agosto alle 15.20 contro i padroni di casa del Brasile. Nel volley la nazionale maschile esordisce il 7 agosto alle 14.30 contro la Francia mentre quella femminile scende in campo all’esordio contro la Serbia alle 3.35, sempre di domenica 7 agosto.

Tra gli sport dove non sono presenti atleti italiani di spicco, c’è l’atletica leggera con Usain Bolt che tenterà di vincere tre medaglie d’oro per la terza olimpiade consecutiva; per lui la finale dei 100 metri sarà lunedì 15 agosto alle 3.15, quella dei 200 metri venerdì 19 agosto alle 3.30, e quella della staffetta 4×100 sabato 20 agosto alle 3.35

Grande attesa per il basket maschile, con gli Stati Uniti grandi favoriti e la finale si giocherà alle ore 20.45 dell’ultimo giorno di gare, domenica 21 agosto. In primo piano anche il tennis, dove Murray cercherà di bissare la vittoria di Londra e respingere l’assalto di Djokovic, con la finale del singolare maschile in programma domenica 14 agosto alle 17.00.

In generale la programmazione televisiva seguirà tutte le fasi più importanti delle varie discipline, e con il seguire delle prove quelle che vedranno andare avanti gli atleti azzurri.

Condividi:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks

Olimpiadi 2016 in TV: le gare da non perdere
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

Hai delle domande su Olimpiadi 2016 in TV: le gare da non perdere? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento