Quali sono le novità introdotte dal Quinto Conto Energia sul fotovoltaico?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 8:32:29 30-03-2012

Cosa prevedono le novità stabilite dal Quinto Conto Energia a proposito del fotovoltaico?
L’arrivo del provvedimento è stato annunciato per quest’estate da Corrado Clini, ministro dell’Ambiente, che, per altro, non ha mancato di confermare le difficoltà nell’arrivare a un accordo sugli incentivi al fotovoltaico con il Mise: incentivi che, stando al Quinto Conto Energia, saranno diminuiti. Secondo la bozza del provvedimento, gli incentivi fino alla fine del 2014 scenderanno a mezzo miliardo di euro ogni anno, a partire dal mese di luglio del 2012, e riguarderanno tutti i tipi di impianti. Il Quarto Conto Energia, cioè il provvedimento precedente, destinava, invece, più di 800 milioni di euro ai grandi impianti dalla metà del 2012 alla fine dell’anno prossimo, mentre non prevedeva alcun limite per gli impianti di dimensioni ridotte. Il nuovo provvedimento, però, si è reso necessario a causa del raggiungimento del tetto massimo, corrispondente a sei miliardi di euro, che sta per avere luogo, e che sarà toccato già tra pochi mesi, a differenza delle previsioni iniziali (che lo collocavano nel 2016).
A proposito delle tariffe incentivanti, esse sono relative agli impianti fotovoltaici a concentrazione, i cui incentivi nel semestre sono inferiori ai dieci milioni di euro a livello di costi annui; agli impianti fotovoltaici con costo indicativo inferiore agli 80 milioni di euro per semestre; infine, agli impianti fotovoltaici con caratteristiche innovative, con costo indicativo inferiore ai 10 milioni di euro per semestre.

Il Quinto Conto Energia prevede anche altre novità, tra cui l’obbligatorietà di iscrivere al registro tutti gli impianti fotovoltaici (siano essi integrati oppure no) che abbiano una potenza inferiore ai 3 Kw. Sono, inoltre, fissati dei parametri di priorità a proposito della classifica degli impianti che sono iscritti al registro, nel senso che vengono privilegiati quelli situati su edifici la cui classe energetica, secondo l’attestato di certificazione energetica, sia D o superiore.
La diminuzione dei fondi rivolti alle tariffe di incentivazione non ha mancato di suscitare proteste da parte delle associazioni di categoria. In particolare l’associazione Anie/Gifi ha avuto modo di sottolineare che le banche hanno sospeso i finanziamenti, come già successo nel 2011, mentre i clienti stanno progressivamente annullando gli ordini. Come conseguenza di questa situazione, sono in pericolo centinaia di posti di lavoro, e sono a rischio investimenti per centinaia di milioni di euro.
Occorre tenere conto, in ogni caso, che per ora si parla unicamente di bozze provvisorie, perché, come detto, la versione ufficiale del provvedimento sarà pubblicata non prima di luglio. Proprio basandosi sulla provvisorietà delle informazioni finora filtrate, dunque, Anie/Gifi ha richiesto ai ministeri competenti una smentita ufficiale delle notizie diffuse, soprattutto a proposito della riduzione degli incentivi, al fine di favorire un confronto serrato con tutti i settori e le parti in causa affinchè tutte le parti coinvolte vengano chiamate per collaborare alla realizzazione del Quinto Conto Energia.
La sola certezza che si può avere, a proposito del nuovo provvedimento, è che i tagli al fotovoltaico ci saranno, e anche consistenti: resta solo da capire la loro effettiva natura, e se saranno in qualche modo accettati dalle associazioni di categoria.
L’industria fotovoltaica, secondo gli esperti del settore, ha bisogno di un periodo di transizione al fine di arrivare alla massima competitività possibile, così da rendersi indipendente dagli incentivi.

Condividi:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks

Quali sono le novità introdotte dal Quinto Conto Energia sul fotovoltaico?
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

 

Giudizio positivo Vantaggi: energia solare pulita , produrre energia pulita

Giudizio negativo Svantaggi: riduzione fondi

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: decreto sul fotovoltaico fotovoltaico Quinto Conto Energia

Categoria: Ambiente

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Quali sono le novità introdotte dal Quinto Conto Energia sul fotovoltaico?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento