Nel 2011 nuovi asteroidi passeranno vicino alla terra?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 17:14:50 04-02-2011

Per il resto del 2011 non è previsto che altri asteroidi passino vicino alla Terra. L’unico che l’ha fatto è un piccolo asteroide, chiamato 2011 AN52, che si è avvicinato alle nostre teste nei giorni scorsi. Le dimensioni di questo asteroide sono modeste, di circa tre metri (in precedenza era stato valutato tra i cinque e i dieci metri), come è stato dimostrato dall’esame della luce solare riflessa dalla sua superficie. A dispetto della grandezza minima, comunque, gli esperti sono stati in grado di identificare la distanza minima dalla Terra e l’orbita. Il passaggio è avvenuto a poco di più di trecentomila chilometri, circa la distanza della Luna. La possibilità di identificare corpi di dimensioni minime è dovuta ai nuovi sistemi di monitoraggio, che hanno la capacità di individuare oggetti di pochi metri che fino a pochi anni fa sarebbero passati inosservati. Se, dunque, per il momento non è previsto il passaggio di altri asteroidi, non è detto che nei prossimi mesi non possano avere luogo ulteriori scoperte che modifichino questa situazione. A dire la verità, gli asteroidi di dimensioni modeste passano a distanze inferiori rispetto a quella della luna molto frequentemente, al punto che identificarne uno non costituisce una notizia. Si può calcolare, secondo l’astronomo Giovanni Valsecchi, che in media passino circa ottanta asteroidi al giorno nei pressi della Terra. Ecco spiegato anche il motivo per cui ogni allarmismo connesso a questi pezzi di roccia è ingiustificato. Insomma, sarebbe come se un elefante si scontrasse con una mosca. Infatti, anche nel caso in cui entrassero in collisione con il nostro pianeta, non arrecherebbero comunque danni, poiché verrebbero bruciati dall’atmosfera. Viceversa, sono numerosi gli annunci riguardanti futuri impatti di asteroidi di maggiori dimensioni contro la Terra, annunci che tuttavia vengono puntualmente smentiti, in quanto considerati senza fondamento scientifico se non addirittura inventati di sana pianta. Per quest’anno, insomma, non dobbiamo preoccuparci di alcun asteroide. Inoltre, è doveroso precisare che con il progredire delle tecnologie, in futuro sarà possibile prevedere eventuali scontri tra asteroidi e Terra sempre con anticipo sufficiente a predisporre i rimedi opportuni. Per altro, proprio le contromisure che si possono mettere in atto dovrebbero rappresentare una garanzia di sicurezza per il nostro pianeta. Si va dalla possibilità di avvolgere l’asteroide con del materiale riflettente, in modo da consentire che la pressione della radiazione solare lo spinga in un’altra direzione, all’ipotesi di lanciare numerose sonde nelle sue vicinanze allo scopo di creare un oggetto di massa consistente che modifichi la traiettoria dell’asteroide attraendolo con la sua forza gravitazionale. Mentre il bombardamento tanto pubblicizzato da film e cartoni animati è sconsigliato, perché potrebbe produrre frammenti altrettanto pericolosi, una soluzione potrebbe essere rappresentata dal lancio di piccoli oggetti a velocità iper sostenuta, nell’ordine dei dieci chilometri al secondo, che avrebbero l’effetto di modificare la traiettoria dell’asteroide. In ogni caso, si tratta di idee che eventualmente dovranno essere attuate in futuro: per il momento, nessun asteroide passerà vicino alla Terra nei prossimi mesi.

Condividi:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks

Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

Hai delle domande su Nel 2011 nuovi asteroidi passeranno vicino alla terra?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento