Come nasce un farmaco?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 17:47:09 24-04-2011

Il farmaco, sostanza o associazione di sostanze chimiche impiegate per curare una malattia, o per prevenirla, è concepito dalla nostra cultura come un prodotto efficace in quanto si contrappone al malessere manifestato. Per il suo contenuto, costituito essenzialmente da una sorta di antidoto inoculato nel corpo per contrastare la malattia, il farmaco è soggetto a molti studi che sono condotti per anni in laboratorio. Poi viene testato sugli animali e infine sull’uomo. L’intero ciclo ha una durata variabile che va dai sette ai dieci anni, che sono interamente a carico dell’industria farmaceutica che ha intenzione di mettere in commercio il farmaco.
Consideriamo che la sola ideazione di un composto nuovo rappresenta un passo fondamentale nella fase di sperimentazione, che consiste intanto nell’individuare una determinata area terapeutica di interesse. La patologia specifica verso cui agire è indispensabile, e bisogna poi individuare il target di interesse, attraverso un meccanismo biologico sul quale intervenire al fine di modificare il percorso di una malattia. L’ampio screening avviene in numerosi step, per i quali occorrono tempo e disponibilità finanziarie.
La sperimentazione si divide in due fasi basilari:
la sperimentazione preclinica, che non è testata sull’uomo, e si divide a sua volta in due fasi: la fase detta in vitro e quella in vivo. La prima avviene in laboratorio; la seconda sugli animali.
La sperimentazione clinica, suddivisa in diverse fasi, solo l’ultima delle quali avviene sull’uomo.
Nella sperimentazione preclinica è studiata la molecola, il suo livello di tossicità su un organismo vivente, le modalità più adatte per effettuarne la somministrazione, la possibilità di assorbimento, totale o parziale dell’organismo, e le modalità in cui viene eliminata.
Gli studi in vitro servono a comprendere le caratteristiche basilari della molecola e quali siano le potenzialità per nuclearne un farmaco. Ecco perché la sostanza, messa in provetta, viene studiata esaminando la sua compatibilità con le colture cellulari e sottoposta a dei test seriali. Esperimenti, questi, eseguiti nei laboratori specializzati. Solo quando e se si ritiene che la molecola possieda potenzialmente degli effetti terapeutici si può passare alla fase della sperimentazione in vivo, vale adire quella sugli animali.
La fase successiva, quella della sperimentazione clinica, è costituita essenzialmente da tre fasi.
La prima: è quella in cui si sperimenta se il principio attivo alla base del farmaco (non ancora definito) è sicuro e tollerabile dall’organismo umano. Non ancora inoculato, il principio attivo deve garantire un elevato livello di tollerabilità, per stabilire la giusta proporzione tra beneficio e rischio.
La seconda: è la fase terapeutico-esplorativa, in cui la tollerabilità della sostanza viene valutata in diversi momenti, successivi, che prevedono un aumento progressivo della dose fino al suo grado di tollerabilità
La terza: è la fase effettiva in cui si cercano le cavie umane sulle quali sperimentare il farmaco. È la fase più delicata, in cui il farmaco viene effettivamente inoculato nell’organismo, e testato fino alla dose-limite. Quella cioè, oltre la quale diventerebbe distruttivo.
Quando il farmaco dimostra un’efficacia sufficiente, se rapportata agli eventuali rischi, i risultati sono raccolti in un dossier che è sottoposto all’AIFA, per la sua definitiva registrazione e l’autorizzazione al commercio.

Condividi:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks

Come nasce un farmaco?
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

 

Giudizio positivo Vantaggi: i farmaci aiutano a prevenire le malattie , il mondo è stato rivoluzionato dalla scoperta del farmaco

Giudizio negativo Svantaggi: non bisogna assolutamente abusarne

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: chimico farmaci sostanze

Categoria: Ambiente Salute

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Come nasce un farmaco?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento