Come montare una porta?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 16:33:53 06-01-2011

Ciao a tutti, oggi parliamo di fai da te, data la crisi economica è molto utile direi, in modo da spendere il meno possibile e farsi da soli tutto ciò che è necessario (vantaggio)… naturalmente avendo un po’ di tempo a disposizione (lo svantaggio). Vi concederò una specie di vademecum, di guida colma di informazioni per farlo.
Innanzitutto parliamo degli attrezzi necessari per rimuovere una vecchia porta e montarne un’altra nuova.
Dovrete avere a portata di mano del filo a piombo, una raspa, uno scalpello per legno, un martello da carpentiere, un martello di gomma, anche una serie di giraviti, un seghetto a dorso, un trapano possibilmente avviatore, una cassetta per tagli a quarantacinque gradi, un metro, un righello ed infine una matita .
Il materiale di cui avrete necessità invece sarà, un kit porta comprendente un’anta, un coprifilo, un telaio, dei cardini, delle maniglie ed una serratura; inoltre dovrete avere una schiuma per tappare il vuoto presente tra il telaio ed il controtelaio in modo da renderli uniti tra loro; inoltre una colla speciale per legno.
Il costo di questo fai da te varia dai 30 euro ai 60 euro circa.
Adesso vi spiego come iniziare la procedura per il montaggio della vostra porta.
Prima di tutto togliete la vecchia porta, per farlo mettetela completamente aperta e solleva tela con le due mani per farla uscire dagli assi. Successivamente rimuovete anche il coprifilo ossia la cornice della porta ed infine il telaio.
Fatto ciò, passiamo al montaggio del telaio della vostra nuova porta non togliendo l’anta durante il montaggio poiché in caso lo faceste rischiereste che la serratura non sia più in linea con la porta ed anche dei problemi di estetica.
Adesso che avete montato il telaio dovete colmare il vuoto presente tra lo stesso ed il controtelaio, come parlavamo prima, e ciò dovrete farlo con la schiuma, togliendo poi con un coltello quella in più una volta che si è consolidata.
Ora potete passare all’attaccatura del coprifilo della nuova porta, ciò potrete farlo o ad incastro se così possibile oppure utilizzando la colla per il legno ed alcuni chiodi naturalmente senza testa in modo da terminare l’applicazione del montaggio della porta.
Terminato questo potrete passare al montaggio della serratura e della maniglia della vostra porta, per fare questo vi consiglio di servirvi delle istruzioni allegate alle confezioni degli stessi, eseguendo sempre l’operazione dall’esterno verso l’interno.
Naturalmente se questi accessori non sono presenti con la porta la spesa in aggiunta sarà differente e andrà dai 60 euro fino anche a toccare i 150 euro in base alle vostre scelte di arredamento. E se fosse così sarebbe uno svantaggio ulteriore e dunque dovreste pensarci prima di utilizzare il fai da te.

Condividi:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks

Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

Hai delle domande su Come montare una porta?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento