Moda: quali sono i vestiti che ingrassano?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 10:06:18 14-09-2017

Ogni donna mette nel vestirsi il suo modo di essere e di sentirsi in un determinato momento della giornata: è proprio il modo di vestire, infatti, che riflette lo stato d’animo di una persona.
Eppure bisogna fare attenzione a ciò che si indossa, questo perché esistono capi di abbigliamento che rendono il nostro corpo più grasso e più tozzo di quello che sia nella realtà, e che non mettono in risalto né valorizzano il nostro corpo e le nostre forme.
Ma quali sono questi capi da evitare?

1. LE MAGLIE A GIROCOLLO
Forse non lo sapete ma i maglioni a girocollo o troppo accollati ingrassano il busto, lo intozziscono e fanno addirittura acquistare qualche chilo in più (che non si hanno nella realtà!).
Indossare maglie di questo genere, soprattutto se si è in carne, è un grande errore di stile. È importante al contrario scoprire e mettere in risalto il collo con maglioni dalla scollatura a V che oltre ad essere sensuali, slanciano il corpo facendolo apparire molto più magro.
Allo stesso modo sono da evitare le collane a girocollo, i choker degli anni ’90 per intenderci, soprattutto per chi ha un collo molto corto.

2. JEANS A VITA BASSA
Un altro errore di stile molto comune è quello di indossare jeans a vita troppo bassa che accorciano la figura, rendendola poco sexy.
I jeans a vita bassa spezzano il busto, e accorciano le gambe. Il fisico in questo modo apparirà poco proporzionato e per nulla slanciato.
Sono molte le donne che utilizzano jeans a vita bassa, i jeans in generale sono un capo quasi indispensabile da possedere nel proprio armadio e se non si vuole rinunciare ai jeans, la soluzione sono i jeans a vita alta che a differenza di quelli a vita bassa snelliscono.

3. PANTALONI A TRE QUARTI
Un altro capo, forse di questi tempi meno utilizzato, da considerasi un grosso errore di stile sono i pantaloni a tre quarti, anche questi accorciano e intozziscono.
I pantaloni a tre quarti possono valorizzare chi è eccessivamente alta, ma per tutte le altre sono un capo da evitare.

4. LA LONGUETTE
La longuette è un particolare tipo di gonna la cui lunghezza supera il ginocchio. Il problema di questa gonna è che taglia le gambe sotto il ginocchio, così da apparire meno lunghe e poco valorizzate.
La longuette non vi farà apparire più snelle, né slanciate.

5. SCARPE CON IL CINTURINO
Ebbene sì, anche scegliendo un paio di scarpe sbagliate si rischia di sembrare tozze, nonostante il tacco!
Le scarpe con il cinturino infatti tagliano la gamba alla caviglia. Le gambe in questo modo non sono messe in risalto perciò meglio evitare anche i cinturini.

Prendendo nota di questi errori di stile, si eviterà di vedersi con dei chili di troppo a causa di un abbigliamento sbagliato che accorcia e intozzisce il corpo. È importante mettere in risalto i propri pregi, ed evitare capi che esaltano i difetti.
Trovando l’outfit giusto ed evitando questi piccoli errori aiuterà di certo anche a stare bene con se stesse.

Condividi:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks

Moda: quali sono i vestiti che ingrassano?
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

 

Giudizio positivo Vantaggi: Non far notare i chili di troppo , Apparire più belle e stare meglio con se stesse.

Giudizio negativo Svantaggi: Rinunciare a qualche capo che magari si possiede già.

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: moda sovrappeso vestiti donna

Categoria: Bellezza e stile

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Moda: quali sono i vestiti che ingrassano?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento