Come mascherare una cicatrice?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 17:37:21 19-02-2011

Ciao, sono veramente parte in causa quando si parla di cicatrici, da ragazzi, intorno ai 19 anni, ho avuto uno scompenso ormonale violentissimo che ha causato il risveglio delle ghiandole sebacee. Il loro risveglio causa, nella maggior parte dei casi, una serie di eruzioni cutanee in diverse parti del corpo. Le persone più fortunate, i questa sfortuna, hanno problemi nella parte alta della schiena, con evidenti cisti sebacee che a lungo andare causano delle visibilissime cicatrici. Le persone più sfigate come me hanno invece questa violenta eruzione sul viso. Non sono scompensi ormonali adolescenziali, ma qualcosa di molto più invasivo. Purtroppo non c’è un rimedio definitivo almeno fino ad una certa età. Lo stress causato da questo inestetismo non fa altro che peggiorare la situazione perché, lo stress aumenta il processo di fuoriuscita di queste fastidiosissime cisti. Ho vissuto fino ai miei 36 anni condividendo questo spiacevole problema, che nonostante fosse antiestetico non mi ha mai impedito di condurre eccellentemente la mia vita sia professionale che personale. Dopo la nascita della mia seconda figlia mi sono rivolta all’IDI per inibire la funzionalità delle ghiandole sebacee, ho dovuto firmare una liberatoria e ho fatto una cura con una bomba antibiotica che ha atrofizzato le ghiandole sebacee. Alla bellissima età di 45 anni ho i segni della mia passata giovinezza sul viso, ma nessuna cisti più. Fa parte di me il viso vissuto da un male che ha percorso più della metà della mia vita e da qualche anno fa ho provato a fare una micro dermoabrasione per levigare i segni visibilissimi. Alla fine non c’è nulla da fare la mia pelle è rovinata fino al settimo strato e una invadente dermoabrasione rischierebbe di crearmi delle infezioni che aumenterebbero invece che diminuire, gli inestetismi. Con garbo e cura, da uj paio di anni, ho imparato ad usare il trucco estetico (mai fatto prima per ovvi motivi di infezione). Imparare ad usare il trucco non è cosa semplice. Il trucco non deve vedersi altrimenti non sarebbe definito “trucco”. Con una carissima amica che lavora in un centro estetico abbiamo fatto moltissime prove con fondotinta di diverse sfumature di colore, fino a trovarne uno molto chiaro che è esattamente come il colore della mia pelle. Ben distribuito, utilizzano dei dischetti di ovatta e non le dita, crea un colore omogeneo e un tocco di fard sulle gote e sulla fronte crea armonia al colore statico di base. Io non uso altro trucco, difficilmente un filo di matita sugli occhi, ma solo in occasioni particolari. Io ho risolto il mio problema e quando sono a contatto con le persone o civetto con gli uomini mi sento molto carina, non provo più la sensazione di volermi nascondere o la vergogna di mostrarmi con un difetto che fa parte della mia persona. Le cicatrici ovviamente non vengono tutte coperte dal trucco, ma sono per me un segno particolare che mi differenzia dagli altri, qualcosa di mio, solo mio. Ciao a tutti

Condividi:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks

Come mascherare una cicatrice?
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

 

Giudizio positivo Vantaggi: Ben distribuito, utilizzano dei dischetti di ovatta e non le dita, crea un colore omogeneo e un tocco di fard , sono segni unici che abbiamo solo noi

Giudizio negativo Svantaggi: Le cicatrici ovviamente non vengono tutte coperte dal trucco

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: bellezza cicatrici trucco

Categoria: Bellezza e stile

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Come mascherare una cicatrice?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento