Lo xilitolo fa bene ai denti ?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 14:02:29 19-03-2012

La gomma da masticare allo xilitolo ci è divenuta ormai familiare perché ripetutamente proposta da spot pubblicitari che la consigliano a difesa dalla carie. Ma sarà vero?

Lo xilitolo, detto anche “zucchero degli alberi“, è un dolcificante naturale estratto dalla betulla, prugne, fragole, lamponi e grano.

Appartiene alla famiglia dei polialcoli di cui fanno parte ad esempio mannitolo e sorbitolo dolcificanti non tossici ed il cui unico effetto collaterale è un eventuale azione lassativa nel caso in cui se ne abusasse.
Hanno invece tre proprietà positive: non causano picchi glicemici, hanno poche calorie e contrastano la carie.

Lo xilitolo in particolare viene indicato nelle linee guida dell’ alimentazione per la salute del cavo orale; molti studi sono stati condotti per valutare questa sua presunta attività.

La Clinica Odontoiatrica Universitaria di Sassari, l’Università Statale di Milano, l’OMS per epidemiologia ed odontoiatria in comunità, la Perfetti Van Melle hanno condotto uno studio sullo xilitolo.

Sono stati selezionati 153 bambini, tra i 7 e i 9 anni, a grave rischio di carie e sono stati dati loro dei chewing gum da masticare per 3 minuti 4 volte al giorno.
L’indagine è stata condotta per 6 mesi somministrando a 72 bambini la gomma allo xilitolo, ai restanti 81 un placebo (cioè non contenente xilitolo).
I risultati hanno evidenziato che nei bambini che avevano consumato xilitolo la concentrazione batterica del cavo orale era ridotta del 20 per cento e l’acidità era sotto la soglia di rischio.

Un altro studio, pubblicato recentemente sull’EFSA (European Food Safety Authority) Journal, effettuato su richiesta della Commissione Europea ha indagato circa ulteriori proprietà di questo dolcificante.
In particolare si richiedeva al gruppo di studiosi un parere sulla fondatezza scientifica di alcune proprietà attribuite allo xilitolo: mantenimento della mineralizzazione dei denti, neutralizzazione degli acidi della placca, rimozione della placca dentale e difesa contro i patogeni dell’orecchio.

I risultati sono incoraggianti infatti sembra che lo “zucchero del legno” promuova un equilibrio benefico tra de e ri mineralizzazione del dente e della dentina, una neutralizzazione degli acidi della placca ed una riduzione della placca stessa.

Invece gli esperti non hanno ritenuto sufficienti le prove per confermare un’azione sul batterio che causa l’otite media, cioè lo Streptoccoccus pneumoniae.

In una popolazione come quella italiana in cui presentano carie il 22 per cento dei bambini di 4 anni ed il 44 per cento dei ragazzi di 12 anni, la spesa per le cure odontoiatriche grava pesantemente sui bilanci delle famiglie, soprattutto se si considera che il 70 per cento di esse si rivolge a studi dentistici privati.

E’ urgente quindi impiegare energie e risorse nella prevenzione per raggiungere il traguardo che l’Europa si propone di arrivare al 90 per cento di bambini senza carie e nessun giovane di 18 anni che a causa di essa abbia perso denti.

Il MOIGE (Movimento Italiano Genitori) ha pertanto voluto collaborare nella stesura delle Linee guida per la prevenzione dentale aggiungendo allo spazzolino ed alle altre consuete regole per l’igiene orale anche lo xilitolo.

Condividi:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks

Lo xilitolo fa bene ai denti ?
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

 

Giudizio positivo Vantaggi: non causano picchi glicemici, hanno poche calorie e contrastano la carie , è un dolcificante naturale

Giudizio negativo Svantaggi: azione lassativa nel caso in cui se ne abusasse

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: carie denti xilitolo

Categoria: Salute

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Lo xilitolo fa bene ai denti ?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento