L’ingresso a Euroflora è gratis?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 17:35:02 05-03-2011

Euroflora è il nome di una manifestazione fieristica che si svolge a Genova presso il quartiere fieristico. In pratica, è dedicata alle piante ed ai fiori ed è giunta quest’anno alla sua decima edizione. Si svolgerà di fatto fra giovedì 21 aprile e domenica 1 maggio, dalle ore 8 alle ore 23. Si tratta di una fiera molto importante, che ha dunque una lunga durata e riunisce una grande mole di espositori, divisi in cinque aree specifiche: Italia, estero, commerciale Flortec, commerciale Shopping e commerciale Mercato Verde. Euroflora è una manifestazione direi quasi unica nel suo genere. A parte il fatto che si svolge una volta ogni cinque anni, ma risulta essere una fiera dal carattere internazionale e, inoltre, è anche la più visitata al mondo in questo ambito specifico. Sarà per merito dell’abbondanza degli espositori, o della loro estrema competizione e partecipazione ad Euroflora, ma tanto risulta da un unanime riconoscimento. Tra le altre cose, è una fiera riconosciuta dall’associazione internazionale dei produttori floreali, anche chiamata AIF. Per quanto concerne la mia esperienza personale, devo dire che questo evento fieristico è un qualcosa di molto particolare e che si contraddistingue per la specificità. A parte il discorso relativo all’interesse personale verso questo ambito, secondo me è una di quelle fiere che merita di essere visitata, perché non incontra facilmente degli eventi similari in giro per il nostro paese, così come anche al di fuori di esso. Per esempio, io non sono un particolare amante di piante e fiori, ma devo dire che l’allestimento, la varietà e il grande numero degli espositori di Euroflora fa sì che sia una fiera che interessa anche uno come me. Figuriamoci un appassionato o uno che lavora nel settore. A parte il carattere chiassoso che condivide con qualsiasi altro evento fieristico, Euroflora si distingue per la varietà e i colori dei vari espositori, che presentano un universo floreale davvero straordinario. L’ingresso ad Euroflora non è gratis. Il costo degli biglietto intero di 20 euro ed esso si riduce a 16 euro, dopo le ore 18. Pagano il biglietto ridotto (sempre di 16 euro) i mutilati, invalidi e militari muniti di documento di riconoscimento specifico, così come i disabili che hanno una percentuale di invalidità del 66%. Ci sono poi delle condizioni speciali per le comitive, i bambini e i ragazzi e i gruppi scolastici. Le comitive hanno diritto ad un prezzo ridotto di 18 euro, ma devono essere composte da almeno 30 persone. L’’ingresso è gratuito per i bambini fino a 5 anni compiuti, mentre i ragazzi che hanno dai 6 ai 14 anni pagano un biglietto di 10 euro. Quest’ultimo prezzo è anche quello adottato per le comitive scolastiche, che devono essere composte da almeno 25 alunni e devono avere almeno 2 accompagnatori (che hanno l’ingresso gratuito). I vantaggi di Euroflora sono dunque relativi alla grandezza di questo evento, alla presenza di tanti espositori di qualità e di un universo di piante e fiori che vale la pena di essere visitato. Gli svantaggi sono riconducibili alla cadenza quinquennale dell’evento e al prezzo del biglietto della manifestazione.

Condividi:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks

L’ingresso a Euroflora è gratis?
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

 

Giudizio positivo Vantaggi: ingresso gratis per i bambini , moltissimi espositori

Giudizio negativo Svantaggi: costo biglietto

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: espositori euroflora euroflora fiera genova piante e fiori

Categoria: Notizie ed eventi

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su L’ingresso a Euroflora è gratis?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento