Le scarpe tonificanti funzionano davvero?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 18:15:43 04-08-2011

Da un po’ di tempo si fa un gran parlare delle cosiddette scarpe tonificanti. Si tratta di quelle calzature – non particolarmente belle a vedersi, a dirla tutta – che hanno la suola incurvata, come un dondolo, per intenderci.
La promessa e’ quella di restituirci gambe e glutei più sodi e tonici con poca fatica, semplicemente camminando.
Ed allora siamo tutti curiosi: come funzionano? E, soprattutto, funzionano davvero?
Gli esperti spiegano che la loro particolare forma bombata, creando instabilità a livello plantare, costringerebbe i muscoli a lavorare dal 20% al 30% in più di quanto richiederebbe la normale attività di marcia; questo grazie ai continui microaggiustamenti della postura, necessari per mantenere l’equilibrio.
Il beneficio sarebbe apprezzabile con riguardo ai muscoli dei polpacci, delle cosce e dei glutei, finanche degli addominali, che acquisterebbero in tonicità più velocemente ed in maniera molto efficace.
Ulteriore effetto, sempre gradito, sarebbe quello di stimolare la circolazione sanguigna e linfatica, aiutando così a combattere gli antiestetici effetti della cellulite.
In sostanza l’efficacia sarebbe paragonabile all’effetto che si avrebbe camminando sulla sabbia o all’attività svolta sulle pedane mobili.
Ma, al di la’ del risultato squisitamente estetico e del rafforzamento del tono muscolare, queste particolari calzature avrebbero il merito di incidere positivamente sulla postura. Questo sempre per il già citato effetto “sbilanciamento”, grazie al quale queste scarpe consentirebbero di alleggerire il carico sulle articolazioni e sulla schiena, rendendo la marcia particolarmente lieve e piacevole.
In questo modo, semplicemente camminando, otterremmo un reale beneficio per la nostra schiena, combattendo tutti quei piccoli e grandi dolori derivanti da uno scorretto assetto posturale.
Certo è – e questo deve essere sottolineato – che per ottenere dei risultati concretamente apprezzabili è necessario applicarsi con la marcia, e questo dipende solo da noi, non dalle nostre scarpe!
All’interno delle confezioni e sui siti che pubblicizzano questo genere di calzature (ormai messe in commercio da tantissime case produttrici, a prezzi che variano tra gli 80 ed i 150 euro) potrete trovare anche le istruzioni per eseguire alcuni semplici esercizi, che vi aiuteranno a sfruttare al massimo le potenzialità offerte dalle scarpe tonificanti.
A questo punto la fatidica domanda: ma funzionano, o no?
Posso dire di averne sempre sentito parlare bene da tutti coloro che hanno avuto modo di provarle ed io stessa ne sono rimasta entusiasta.
Dopo un primo momento in cui occorre cercare il proprio “assetto”, infatti, devo dire che si cammina in modo davvero confortevole, come se si avessero le ali ai piedi, e si sentono davvero i glutei che lavorano più intensamente. Provatele, non ve ne pentirete, la vostra schiena vi ringrazierà ed i vostri glutei appariranno in breve tempo più tonici!
Unica piccola precauzione da tenere a mente: non mettetevi a correre, rischiereste di prendere una brutta storta, oltre ad avere un’andatura davvero buffa..!!!

Condividi:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks

Le scarpe tonificanti funzionano davvero?
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

 

Giudizio positivo Vantaggi: si cammina in modo davvero confortevole , all'interno della scatola si possono trovare le istruzioni per eseguire alcuni semplici esercizi

Giudizio negativo Svantaggi: non particolarmente belle a vedersi

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: abbigliamento fitness scarpe tonificanti

Categoria: Bellezza e stile

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Le scarpe tonificanti funzionano davvero?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento