Come fare lavoretti per la festa del papà?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 9:32:12 19-03-2012

Come la festa della mamma, anche la festa del papà ha una certa importanza tradizionale e fare un regalo manuale è sicuramente il gesto più affettuoso. Rappresenta anche un modo per incentivare la creatività dei bambini.

La festa del papà è prevista per il 19 marzo e la ricerca di idee, originali e innovative è sempre una delle priorità.
Prima di scegliere cosa regalare è fondamentale tenere in considerazione i gusti del proprio padre e possibilmente non cadere nello scontato. A volte per fare felice il proprio papà basta un bel biglietto disegnato, con qualsiasi tipo di pittura, e con auguri magari citando una frase speciale risaltata da grandi caratteri e colori sgargianti.
I due più classici lavoretti sono il sasso fermacarte dipinto con dedica e un portafoto decorato.

Nel primo caso non servono particolari doti artistiche basta un semplice disegno e una dedica simpatica ma allo stesso tempo affettuosa. Le materie prime sono molto elementari, trovare un sasso è semplice ma è necessario che sia delle dimensioni volute e pulito affinché i colori possano applicarsi bene, La scelta dei colori è consigliabile che sia direzionata verso quelli acrilici che combinati ad un buon pennello garantiscono ottimi risultati. Se non si vuole sprecare il sasso, prima di iniziare la pittura è meglio tracciare con una matita un abbozzo per non sbagliare.

Nel secondo caso bisogna scegliere una foto significativa dove in primo piano ci sia il festeggiato ma possibilmente anche gli altri componenti della famiglia. La cornice può essere fatta di semplice cartoncino colorato, anche qui è fondamentale che vi siano dediche di affetto per valorizzare il pensiero.

E’ sicuramente meglio rimanere sul tradizionale ma in questa epoca moderna si può sorprendere anche con approcci più informatici, vista l’importanza che la tecnologia ora ricopre nella vita quotidiana. Le idee possono essere una foto con dedica da mettere come sfondo nel pc, uno screen-saver personalizzato o un porta cellulare di gomma o legno.

Un’altra classicaidea è la realizzazione di una tazza di porcellana decorata con disegni originali fatti dal bambino. Per prima cosa bisogna assicurarsi che la tazza (o bicchiere se si preferisce) sia di un buon materiale. Successivamente va lavato con cure e assicurasi che la superficie sia liscia per permettere una buona per l’applicazione dei nastri decorativi. A questo punto decidere i disegni e le decorazioni da pitturare sui nastri che poi saranno incollati con cura sulla tazza cercando di applicarli dritti senza sovrapporli.
Importante è la presenza della dedica al centro della tazza con una dedica come può essere un semplice ma sempre gradito: auguri papà o sei il migliore papà.

Online si trovano anche molte idee e risorse: poesie, dediche, disegni e attestati da stampare personalizzandoli con il nome del destinatario.
Si possono ordinare anche online regali già realizzati o kit appositi per la creazione autonoma.

Condividi:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks

Come fare lavoretti per la festa del papà?
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

 

Giudizio positivo Vantaggi: idee originali , semplici da realizzare

Giudizio negativo Svantaggi: nessuno

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: 19 marzo dipingere sassi festa del papà san giuseppe

Categoria: Varie

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Come fare lavoretti per la festa del papà?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento