La MoonCup è fastidiosa?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 18:59:53 06-03-2011

La Mooncup, è la marca più diffusa in Italia, di un prodotto sostanzialmente nuovo per il nostro mercato, ovvero: la coppetta mestruale. Ma che cos’è la coppetta mestruale? E’ un dispositivo il cui materiale è composto da silicone naturale ed anallergico, che è stato presentato alle donne come un nuovo e valido metodo alternativo al solito utilizzo di assorbenti esterni e tamponi interni. Al contrario degli altri metodi di assorbenza che vengono adottati nel corso del ciclio mestruale, la coppetta in silicone, non assorbe il flusso ma più propriamente funziona come un serbatoio raccogliendo il sangue mestruale. Di fatto quindi, è stata creata in modo tale da poter essere riutilizzata (va infatti tolta dalle 4 alle 8 ore, a secondo dell’abbondanza del ciclo), ed è sufficiente lavarla per poi essere reinserita. Proprio per via del materiale con cui è costruita, la Mooncup, rappresenta un metodo igienico di raccolta del flusso (al contrario di quanto si potrebbe pensare); infatti, per stare dalla parte del sicuro, tra un utilizzo e l’altro, la coppetta può anche essere sterilizzata.
Quando si acquista la coppetta, quest’ultima si presenta come un imbutino morbido e dal colore trasparente o semi trasparente dotata, sul fondo, di un beccuccio (sempre in silicone) che servirà come punto di riferimento per l’inserimento ma soprattutto per togliere poi la mooncup. Questo beccuccio morbido però, è progettato in modo tale da poter essere tagliato, secondo le esigenze di ciascuna donna e seconda la lunghezza del proprio collo dell’utero, in modo da permettere una facile e rapida estrazione della coppetta. Ovviamente c’è anche chi decide di tagliare completamente il beccuccio (se infatti la Mooncup non viene inserita sufficientemente in alto, questa può strofinare a contatto con le parti esterne delle labbra vaginali e portare ad irritazione).
La Mooncup, oltre a poter essere utilizzata anche dalle donne che hanno problemi di allergia, ha il vantaggio di non rappresentare un danno per le pareti della vagina che devono accoglierla; è infatti creata per rispettare la mucosa interna ed inoltre è anche molto semplice da inserire. Inizialmente può risultare un po’ più difficile, ma con un po’ di utilizzi si arriverà ad avere la giusta manualità per poterla utilizzare! Per inserirla è sufficiente piegarla su se stessa, poi sarà la stessa coppetta ad assumere la posizione idonea (a seconda della conformazione interna delle pareti vaginali).
In sostanza, se ben inserita, la presenza della Mooncup non si avverte minimamente, quindi non risulta essere assolutamente fastidiosa!
Per quanto riguarda il prezzo di questa coppetta, si aggira intorno ai 30 euro circa, ma considerando i costi di assorbenti e tamponi interni (costi che vanno sostenuti tutti i mesi!), il prezzo della Mooncup, risulta essere assolutamente vantaggioso, in quanto si può utilizzare la stessa coppetta per diversi anni!

Condividi:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks

La MoonCup è fastidiosa?
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

 

Giudizio positivo Vantaggi: dispositivo il cui materiale è composto da silicone naturale ed anallergico , è riutilizzabile

Giudizio negativo Svantaggi: inizialmente è più difficile inserirla

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: ciclo mestruale mooncup salute

Categoria: Salute

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su La MoonCup è fastidiosa?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento