La larghezza del pneumatico influisce sulla trazione?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 19:58:24 01-03-2011

Iniziamo con il dire che sotto un auto o moto che sia, non possono essere montati pneumatici qualsiasi, ma ci si deve attenere a quelli che sono i tipi indicati sul libretto di circolazione del veicolo e dipende dalla potenza che il motore di veicolo è capace di esprimere. Nel caso siano adottati pneumatici diversi, scattano le sanzioni. La trazione è il movimento provocato dal motore alle ruote attraverso energia cinetica trasmessa all’albero di trasmissione e questo a sua volta alla ruote, i veicoli a trazione anteriore sono quelli che mandano la potenza direttamente alle ruote anteriori, viceversa, i veicoli a trazione posteriore trasmettono alle ruote posteriori e queste a loro volta trasmettono alle ruote anteriori. I veicoli a trazione integrale trasmettono invece a entrambi i gruppi di ruote e sono di solito veicoli tipo fuoristrada che necessitano di stabilità più che di velocità ed agilità. La trazione dipende anche dall’ aderenza della gomma al suolo, maggiore è la porzione di gomma che aderisce, maggiore è la trazione, quindi maggiore è la potenza che il motore riesce a trasmettere, infatti, si può notare come le macchine da formula uno hanno delle gomme molto larghe per poter sfruttare al meglio al potenza del motore e anche le moto, se guardiamo le varie cilindrate, maggiore è la potenza del motore maggiore è la larghezza dello pneumatico. Uno pneumatico troppo stretto rispetto alla potenza del motore, rischia di far perdere il controllo del veicolo perché la potenza espressa è eccessiva rispetto rispetto a tale larghezza e quindi non riesce a mantenere l’ aderenza al terreno, asfalto. Montando invece uno pneumatico troppo largo rispetto alla potenza del motore, rischiamo di restare fermi, o comunque di essere troppo lenti perchè lo pneumatico non riceve la giusta spinta. I costi dipendono molto dalla larghezza, ma alla fine dipende dal tipo di veicolo, si trovano dai 50 euro in su, ma è ovvio che se l’auto è di grossa cilindrata e prevede uno pneumatico largo, il costo aumenta e può sfiorare anche i 500 euro, bisogna comunque calcolare che solitamente ogni veicolo può sopportare due o tre tipi di pneumatici differenti per larghezza e se si sceglie quello più largo aumenta il prezzo in misura variabile, ma intorno al 15%. Io per sicurezza consiglio sempre di utilizzare il tipo di pneumatico più largo rispetto alle possibili scelte, ciò per avere una maggiore aderenza, magari una minore agilità, ma maggiore sicurezza e stabilità in caso di difficoltà. Le gomme larghe hanno però anche degli svantaggi, infatti aumenta l’aderenza in curva e quindi la tenuta, però diminuisce la tenuta in caso di pioggia perché potrebbe formarsi più facilmente il fenomeno dell’ acquaplaning, si forma una specie di intermezzo tra la strada e l’ auto, formato dallo strato di acqua e si perde il controllo della stessa. Inoltre, gli pneumatici più sono larghi e più aumentano i costi per l’alimentazione, l’auto consuma più combustibile, si rovinano più facilmente quindi c’è un minor percorso con un cambio di gomme.

Condividi:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks

La larghezza del pneumatico influisce sulla trazione?
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

 

Giudizio positivo Vantaggi: sono più belli a vedersi , danno maggior sicurezza

Giudizio negativo Svantaggi: l'auto consuma di più

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: auto gomme auto pneumatici

Categoria: Varie

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su La larghezza del pneumatico influisce sulla trazione?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento