La compilazione assistita del modello 730 precompilato

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 15:16:02 22-05-2019

La compilazione assistita del modello 730 precompilato è una novità del 2019. Questa nuova pratica è una sorta di aiuto in quanto permette ad ogni contribuente di precompilare tutti i riquadri del modello 730 inviandolo poi in via del tutto autonoma.
L’operazione resta comunque gestita dall‘Agenzia delle Entrate ma si presenta molto più agevole. Basterà infatti modificare i propri dati anagrafici che si trovano già nella dichiarazione e il gioco è fatto.
Questa novità permette ai contribuenti di rapportarsi in maniera più diretta con la compilazione del modello 730 riuscendo così anche a capire come funziona e come si usa.
In particolare, grazie a questa nuova tecnica è possibile, tramite la compilazione assistita, inserire quei dati relativi agli oneri detraibili e deducibili. Vengono infatti elencati nel quadro E-Oneri e spese del modello 730. Si tratta ad esempio delle spese sanitarie, oppure quelle impiegate per la ristrutturazione della propria abitazione, gli interessi passivi maturati sulla richiesta di un mutuo ma anche le spese per gli amici a quattro zampe ed infine quelle riguardanti il funerale di uno o più componenti della famiglia. In termine prettamente tecnico vengono chiamate detrazione fiscali e sono quelle spese effettuate durante l’anno dal contribuente che possono essere rimborsate oppure permettono di abbassare il numero delle imposte e tasse da versare. Inoltre anche gli oneri deducibili sono da sottrarre come quelli per i contributi previdenziali oppure le spese per l’università.
Naturalmente il sistema di compilazione assistita riguarda anche tutte quelle spese per i familiari a carico come moglie o figli.
A partire dal 10 maggio fino al 23 luglio 2019, giorno della scadenza per presentare la domanda, sarà possibile quindi compilare il modello 730 precompilato direttamente accedendo al sito internet dell’Agenzia delle Entrate. Dopo aver effettuato l’accesso si passa alla fase successiva ovvero controllare, nel modello 730 precompilato, se i propri dati inseriti siano effettivamente corretti. Se lo sono non servirà cambiare alcun elemento e basterà quindi cliccare su accetta la dichiarazione.
Se invece il modello 730 non presenta tutti i dati importanti o sono errati bisognerà modificarli facendosi aiutare proprio attraverso la compilazione assistita.

La compilazione assistita del modello 730 precompilato
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

 

Giudizio positivo Vantaggi: Grande e reale aiuto per tutti i contribuenti grazie alla compilazione assistita , I contribuenti sono in grado di capire meglio come funziona e come si usa il meccanismo

Giudizio negativo Svantaggi: Modificando la dichiarazione del 730 si rischia il controllo da parte dell'Agenzia delle Entrate

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: modello 730

Categoria: Affari e finanza

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su La compilazione assistita del modello 730 precompilato? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento