Come isolare una porta?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 16:03:45 07-01-2011

Cosa ne dite di vedere come isolare acusticamente una porta? Non sarebbe bellissimo poter stare finalmente tranquilli nella nostra stanza o perchè no nel nostro ufficio senza sentire ed essere disturbati dai rumori esterni o anche senza disturbare persone che vogliono tranquillità. Il costo per fare questo, può aggirarsi intorno ai 10 euro per i materiali che ci occorreranno. I vantaggi sono appunto quelli illustrati precedentemente, ovvero che isolando la nostra porta non saremo disturbati da voci e non disturberemo nessuno. Gli svantaggi dipendono da come sarà eseguito il lavoro: se lo eseguiremo rispettando bene tutti i passaggi non ce ne sarà nessuno, se invece non rispetteremo al meglio i materiali e i passaggi potrebbero verificarsi problemi anche irreversibili soprattutto quando andremo poi a riattaccare la porta al muro con le viti. Se infatti appiccicheremo la gommapiuma alle viti della porta, andandola a riattaccare al muro non riusciremo ad avvitare le viti perchè si incolleranno tra loro. L’occorrente è il seguente: una porta (ovviamente), una gommapiuma o qualsiasi altro isolante, delle forbici, un rivestimento per la gomma piuma, della colla e infine dei chiodi da tappezziere (facilmente reperibili in ferramenta). A questo punto procedete così: smontate la porta facendo attenzione, e riponetela con la superficie interna verso l’alto. Togliete adesso (facendo molta attenzione) dalla porta le maniglie e le altre parti metalliche ad esse attaccate. Mettete a questo punto la gommapiuma sulla porta e prendete le misure per fare un taglio, lasciando però un buco per far rimanere operativa la maniglia. Tagliate a questo punto con le forbici la gommapiuma e il suo eventuale rivestimento (se non è presente non è importante anche perchè non è importante bensì facoltativo). Stendete la colla uniformemente sulla porta, e aspettate qualche secondo per far fare presa alla colla stessa (potete anche controllare sul retro dello scatolo della colla, sicuramente sarà scritto il numero di secondi necessari affinchè la colla faccia presa). Adesso stendete la gommapiuma partendo dall’alto e continuando verso il basso. Quando avrete poi successivamente steso la gommapiuma aspettate fino a quando la colla faccia presa (controllate appunto dietro lo scatolo il tempo necessario) ed eseguite la stessa operazione sul rivestimento della porta, che, con i nostri chiodi da tappezziere, dovremmo fissare sulla gommapiuma o sul rivestimento a nostra disposizione. Accertatevi che il rivestimento sia ben steso senza sovrapposizioni sull’isolante che abbiamo scelto. Alla fine, ricavate dalla gommapiuma rimanente delle striscie che applicherete quindi ai lati della gommapiuma per rendere il vostro lavoro più bello o anche più raffinato.

Condividi:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks

Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

Hai delle domande su Come isolare una porta?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento