Come inviare una e mail?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 14:32:01 28-12-2010

L’e-mail è un nuovo modo di comunicazione con il quale, tramite internet è possibile inviare messaggi di testo in tempo reale. Quello di cui abbiamo bisogno è una casella di posta elettronica. A tal proposito vi sono tanti siti internet che permettono di creare in modo totalmente gratuito una casella di posta, tra i tanti possiamo annoverare gmail, libero, hotmail.

Creare una casella di posta elettronica è molto semplice, ognuno di questi siti infatti vi accompagnerà nella procedura di creazione, infatti con pochi e semplici click la vostra casella di posta elettronica sarà subito pronta per mandare e ricevere e-mail. Sarete voi stessi a scegliere la denominazione del vostro indirizzo che potrà spaziare da nome.cognome o qualsiasi denominazione preferiate, che sarà poi accompagnato da at (@).nomedelsito.it (o com). Una volta entrati nella vostra casella di posta, per mandare una e-mail necessitate dell’indirizzo e-mail del destinatario al quale inviare il vostro messaggio. Non vi resterà che cliccare su “scrivi messaggio” o “nuovo messaggio” per iniziare a scrivere.

Immediatamente vi apparirà una schermata nella quale vi sono più sezioni. La prima è rappresentata dal destinatario e generalmente vi apparirà con la seguente dicitura A: qui potrete inserire l’indirizzo di posta del destinatario.

Vi è poi l’opzione se aggiungere un CC o un CCn che rispettivamente vi permettono di inviare lo stesso messaggio a più persone rendendo l’indirizzo di ogni destinatario visibile o meno.

Dopodiché troverete un altra sezione denominata oggetto. Qui potete inserire in breve il contenuto del messaggio, ciò che si vuole comunicare , la chiave del discorso, oppure avete l’opportunità di lascialo in bianco.

In basso non vi resta poi che comporre il vostro messaggio accompagnato o meno da un allegato. L’allegato è un file, che può essere di testo, d’archivio (come un file zippato) o una fotografia che accompagnerà il testo del messaggio. Generalmente se volete mandare un file di scrittura nel quale vi sono già tutte le informazioni che volete comunicare potete benissimo lasciare in bianco lo spazio dedicato al corpo del messaggio.

Una volta pronto il vostro messaggio, potete decidere di salvarlo come bozza, se non siete sicuri del vostro scritto, cosi da recuperarlo quando credete senza inviarlo, oppure cliccate su invia adesso, in questo modo il messaggio arriverà in tempo reale al destinatario e contestualmente una copia di esso vi rimarrà nella sezione “posta inviata”.

Vantaggi

- Comoda
- Veloce
- Gratis
- Non rischiate di perdere i vostri scritti

Svantaggi

- Per me, nessuno.

Ormai le e-mail sono il metodo più comodo e veloce per comunicare qualsiasi tipo di informazione, da messaggi con gli amici, fotografie da scambiare, ad informazioni molto più serie e lavorative. Personalmente, essendo una studentessa, utilizzo molto le e-mail per comunicare con i professori, per accettare esami o semplicemente per informarmi sui programmi sa svolgere.

Un alternativa alle e-mail è il fax, che in tempo reale permette di inviare un documento ad un altro numero di telefono. Vi è però da dire che dato il costo di un telefono munito di fax non tutti hanno la possibilità di acquistare questo apparecchio, d’altra parte la maggior parte dei documenti si trovano ora in formato digitale.
-

Condividi:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks

Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

Hai delle domande su Come inviare una e mail?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento