Come iniziare una salutare dieta vegetariana?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 11:17:53 26-12-2010

Dedidere di iniziare una dieta vegetariana che elimini quelli che sono alimenti di origine animale deve essere una scelta consapevole, con valide motivazioni e conoscenze di base che si possono apprendere quando si inizia questo percorso. Partire da presupposti sbagliati, da conoscenze errate o da gusto di provare una nuova moda in datto di regimi alimentari non è per niente salutare. Fare un cambiamento del genre deve artire da raioni valide ed essere a lungo meditato perchè è un cmbiamento drastico nel proprio tipo di alimentazione se fino al giorno prima si mangiava tranquillamente carne. l’obiettivo è quello di avere una dieta sana ed equilibrata che contenga proteine, vitamine e tutti gli elementi nutritivi di cui il corpo ha bisogno senza necessariamente utilizzare più carne o pesce. Ci sono molti dubbi è informazioni errate riguardo i regimi alimentari vegetariani, innanzitutto è quanto mai superficiale e sommario dire che chi segue una dieta vegetariana rinuncia al sapore e al gusto dei cibi per ridursi a mangiare solo frutta e verdura. Una dieta vegetariana è invece una dieta molto varia che comprende anche legumi e cereali e permette di sperimentare nuovi cibi come il tofu o la soia che difficilmente sono presenti nell’alimentazione di chi mangia anche carne. Per esperienza personale bisogna avvicinarsi a questo tipo di alimentazione in maniera graduale ed a piccoli passi, iniziando a limitare l’uso di carni in generale e accompagando questa riduzione con l’utilizzo di alimenti che imitino nel gusto o nel sapore le carni. Non bisogna partire sprovveduti ma organizzarsi con schemi e liste di ricette che possono facilmente sopperire al consumo di carne e andare avanti con le sostituzioni. Bisogna poi essere vari, non rimanere fissi nel mangiare sempre le stesse cose, in commercio esiste una grnde quantità di alimenti vegetariani altrettanto buoni e gustosi, per non parlare poi della conoscenza di ricette semplici e buone da sperimentare. Decidere di diventare vegetarioni è una scelta personale più che un consiglio da dare, ognuno deve fare le prorpie scelte in base anche al prorpio stato di salute e alla propria coscenza. E’ sbagliato ritenere che con un tal genere di dieta vengano meno benefici nutritivi e sostanze necessarie alla salute del proprio organismo, anche in questo genere di dieta bisogna fare attenzione ai grassi, mangiare più fibre e cibi sani. Vantaggi ce ne sono in termini di salute si riduce il rischio di diabete, obesità e malattie cardiovascolari, c’è un maggior rispetto etico per gli animali, svantaggi ce ne possono essere in termini di carenza di vitamine e elementi essenziali per la salute quando queste diete non sono fatte bene e sono improvvisate, o quando ci sono patologie tali che un drastico cambiamento alimentare può mettere a rischio la salute. Per questo è sempre un bene rivolgersi al proprio medico o a specialisti o se si vuoe fare da soli informarsi adeguatamente.

Condividi:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks

Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

Hai delle domande su Come iniziare una salutare dieta vegetariana?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento