Come indossare i tacchi alti senza soffrire?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 14:06:40 07-12-2016

I tacchi alti, si sa, slanciano le gambe e la figura più in generale, e danno una certa sicurezza a qualunque donna. E’ innegabile, però, che non siano sicuramente l’accessorio più comodo che una donna possa indossare. Come fare, allora, per essere belle senza dover piangere tutto il giorno? Ecco sei consigli utili che vogliono essere delle vere e proprie dritte per sfoggiare anche un tacco 12 senza versare una lacrima!

Il primo consiglio è sicuramente quello di indossare i tacchi più spesso. Infatti, nella maggior parte dei casi il piede deve solo abituarsi alla nuova situazione, quindi più si indossano e meglio è. Soprattutto se è necessario dover indossare un particolare paio di scarpe alte per un evento particolare, è consigliabile “allenarsi” nei giorni precedenti così da adattare la scarpa al piede.

La seconda dritta riguarda la qualità delle scarpe. Infatti, scarpe di buona qualità possono aiutare il piede a soffrire di meno. Privilegiare soprattutto le scarpe in pelle e in cuoio perché più facilmente si modellano sulla forma del pieno e permettono una traspirazione ottimale. E’ vero che probabilmente si spenderà un po’ di più ma il vostro piede vi ringrazierà.

Il terzo consiglio può sembrare uno scherzo ma è, invece, maledettamente vero: mai acquistare le scarpe di giorno. Infatti, conviene sceglierle e soprattutto provarle la sera, dopo una giornata di intensa attività, quando piede e caviglie sono più gonfi. In questo modo, sarà molto più semplice acquistare un modello comodo e della misura giusta, senza spiacevoli sorprese il giorno dopo.

Per avere un portamento elegante sui tacchi si può ricorrere ad un piccolo trucco (e siamo, quindi, al consiglio numero 4). Basta semplicemente immaginare di camminare lungo una linea retta e acquisterete subito la falcata di una vera modella!

Il quinto consiglio è un trucco per rendere più comode le scarpe in pelle, soprattutto le prime volte che si indossano. Basta un phon caldo passato all’interno della scarpa e la pelle, scaldandosi, diventerà subito più morbida, assecondando la forma del piede.

Il sesto e ultimo consiglio è quello di sedersi spesso. Idealmente due o tre minuti ogni 20 ma, in realtà, basta una pausa ogni volta che i piedi iniziano a dolere. In questo modo si impedisce sia al piede che alla schiena di affaticarsi, con un sollievo generale non indifferente!

Condividi:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks

Come indossare i tacchi alti senza soffrire?
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

 

Giudizio positivo Vantaggi: I tacchi alti slanciano la figura. , I tacci alti permettono una camminata più elegante.

Giudizio negativo Svantaggi: L'uso prolungato dei tacchi alti può causare dolori.

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: piedi tacchi

Categoria: Bellezza e stile

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Come indossare i tacchi alti senza soffrire?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento