Il fitness per l’estate: il 2014 tra novità e conferme all’insegna del divertimento

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 17:03:57 08-08-2014

Sono molte le novità che hanno riguardato il fitness in questi ultimi anni: sempre di più, infatti, le palestre sono intente ad ideare esercizi che consentano di ottenere un’ottima forma fisica divertendo le persone che si sottopongono ai diversi corsi. In questo modo sarà possibile per qualsiasi partecipante completare gli esercizi proposti senza sentire eccessivamente la fatica.

Anche nel 2014 sono state introdotte discipline, nell’ambito del fitness, che presentano come elemento principale il coinvolgimento, cercando di fare apparire ogni pratica non come uno sforzo ma come un gioco. Una delle novità è costituita dal Treadmill, che consiste nella versione in acqua del classico tapis roulant. Semplicemente, l’attrezzo viene posizionato all’interno di una vasca e, attraverso l’impiego di pedane, sostenuto ad un’altezza di circa 1 metro e mezzo dal livello dell’acqua. Il vantaggio di questa pratica è dato dal fatto che le articolazioni sono sicuramente meno sollecitate, ottenendo anche un miglioramento del drenaggio linfatico.

Per l’estate sono diversi i corsi di fitness che sfruttano l’elemento acqua; ad esempio, l’Aquapower consiste in diversi esercizi svolti in acqua il cui scopo è quello di tonificare tutto il corpo, con l’impiego di attrezzi vari e l’esecuzione di coreografie. L’Aquagag, invece, è un allenamento decisamente più intenso, che richiede l’impiego di cavigliere e di guantini da box; prevede, infatti, l’esecuzione di calci e pugni, permettendo ai partecipanti di scaricare completamente le energie nervose. L’Aquarunning si avvale, come già appare chiaro dal nome, sia della corsa che del nuoto, con diverse variazioni sia di ritmo che di intensità; si tratta di un tipo di esercizio aerobico particolarmente adatto per chi desidera perdere peso velocemente senza doversi sottoporre a diete.

Tra i corsi già in voga negli ultimi anni, si conferma uno dei più richiesti l’Aquabike, che permette all’acqua di massaggiare efficacemente le gambe, stimolando ottimamente la circolazione.
Per chi ha qualche anno sulle spalle sono previste attività come l’Aquabase, una ginnastica che viene eseguita in acqua e adatta a persone di tutte le età. Per chi, anche in estate, preferisce esercizi a terra, molto richiesto rimane il pilates a terra, una ginnastica posturale che permette di ottenere splendidi risultati sia in termini di flessibilità che in merito alla tonificazione muscolare e alla mobilità articolare.

Le persone che praticano fitness con regolarità, soprattutto nel periodo estivo, dovrebbero impiegare costantemente degli integratori per essere certi di avere un livello di nutrienti sufficienti nell’organismo. A seconda degli obiettivi che l’atleta si è prefissato in merito all’attività fisica, diversa sarà la scelta degli integratori. Chi, ad esempio, pratica fitness per dimagrire potrebbe impiegare degli integratori contenenti vitamina B12, che ha la capacità di bruciare efficacemente i carboidrati, oppure caffeina, in grado di contribuire al rassodamento di fianchi, glutei e cosce.

Gli atleti che intendono sviluppare la massa muscolare, invece, ricorrono solitamente a integratori contenenti creatina o vitamine. Altre tipologie, infine, sono volte a prevenire l’insorgere dei dolori muscolari in seguito allo sforzo effettuato. Perché gli integratori siano efficaci è necessario, ad ogni modo, che il loro utilizzo sia affiancato da uno stile di vita sano, che comprenda anche un’alimentazione ricca e ben bilanciata.

Il fitness per l’estate: il 2014 tra novità e conferme all’insegna del divertimento
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

Hai delle domande su Il fitness per l’estate: il 2014 tra novità e conferme all’insegna del divertimento? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento