Idee regalo per la festa della donna?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 9:52:33 04-03-2011

L’’otto marzo, giorno della Festa della Donna, generalmente si tinge di giallo per via delle mimose che vengono abitualmente regalate al “gentil sesso”. La mimosa è il simbolo della ricorrenza e se ne vendono davvero molte: in mazzetti, singolarmente, in mazzi più grandi assieme ad altri fiori. Indubbiamente si tratta del dono che viene sempre abbinato a questo giorno. Se si volesse essere un po’ più originari, però, si potrebbe scegliere qualche cosa di diverso che potrebbe comunque celebrare la giornata ma in modo meno abituale.
Io vedrei bene, come dono, un libro: un libro che parlasse di tematiche vicine alle donne, che avesse le donne come protagoniste. Per non allontanarsi dalla tradizione della mimosa si potrebbe accompagnare il libro con un bigliettino decorato con una mimosa ma lasciarsi i fiori alle spalle per premiare la lettura non sarebbe male. Un libro che potrei suggerire, che parla di una donna e che la vede lottare con le unghie e con i denti per ciò in cui crede, è “Venuto al mondo” di Margaret Mazzantini. Un libro che mi è piaciuto molto, che mi ha toccata e che consiglio per l’occasione. Costa attorno ai 18 euro e trovo che sia un’ottima idea.
Per le donne più romantiche si potrebbe pensare ad un completino intimo magari da scegliere in colori o con decori primaverili piuttosto che il solito nero. Con colori più delicati si sottolinea il lato romantico della propria moglie o della propria compagna e vale lo stesso discorso fatto sopra del biglietto con il decoro a tema “Otto marzo”. Il costo dell’operazione può andare dai 15 euro in su, dipende dai gusti e dalle tasche di chi fa il regalo.
Qualche anno fa mio marito mi ha regalato una coppia di asciugamani decorati con una mimosa in un angolino: graziosi e delicati, l’idea mi è piaciuta molto visto che è un dono destinato a durare e a rendersi utile. Più di quanto non lo sia la mimosa in se. Non so dire quanto abbia speso mio marito visto che in questo caso il regalo è stato fatto a me. Se si tratta di asciugamani buoni, come si sono rivelati i miei, credo che non costino meno di venti euro. Per quelli più “da mercato”, ammesso che si trovino con tali decori, credo che si spenda anche meno.
Un’idea carina potrebbe anche essere quella di un foulard da portare al collo: suggerisco di scegliere comunque decorazioni e colori primaverili visto che si va verso la primavera e che di solito sono colori delicati e romantici che piacciono alle donne. Se ne trovano di diversi prezzi e diverse tipologie: suggerisco di evitare quelli con materiali sintetici per preferire la seta. La spesa non sarà comunque esagerata visto che se ne trovano a partire dai 15 euro.
Si potrebbe anche optare per dei cosmetici, magari confezionati in un beauty case che richiami i colori della primavera o della mimosa: qualche anno fa per mia cugina ho preso dal catalogo dei prodotti Avon una trousse di quattro ombretti, un rossetto, una matita per labbra ed un mascara assieme ad un beauty case decorato con dei pallini gialli su plastica trasparente e devo dire che è stata un’ottima alternativa spendendo 15 euro.

Condividi:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks

Idee regalo per la festa della donna?
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

 

Giudizio positivo Vantaggi: molte idee regalo carine , far felice donna

Giudizio negativo Svantaggi: rischio di fare regali inutili

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: festa della donna idea regalo ragazza mimose otto marzo

Categoria: Varie

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Idee regalo per la festa della donna?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento