Guadagnare con Instagram: realtà o fantasia?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 11:53:27 19-10-2017

Quando si parla delle applicazioni di successo non si può fare a meno di citare Instagram. Definita come la “terza applicazione più utilizzata al mondo”, a partire dalla sua nascita Instagram ha collezionato numerosi successi, tanto da poter festeggiare il proprio settimo compleanno. Oggigiorno il successo mediatico dell’applicazione è così ampio che molti si chiedono se sia davvero possibile guadagnare con Instagram. A questa domanda si può subito rispondere affermativamente, con qualche precisazione. Difatti, per guadagnare con Instagram bisogna saperla utilizzare e conoscere qualche trucco del mestiere. Come? Non sai quale? Scoprilo insieme a noi.

Innanzitutto puoi guadagnare con Instagram vendendo le tue immagini. Se scatti delle fotografie, detieni i diritti d’autore delle fotografie stesse. E se le fotografie dovessero piacere, le potresti semplicemente vendere. Se stai pensando che non hai abbastanza visibilità per far vedere le tue foto, puoi usare altre applicazioni, come Foap o Twenty20, per aumentare la popolarità delle tue foto e farle vedere direttamente dalle agenzie interessate. Le foto di Instagram vengono acquistare dalle riviste, giornali, blog e così via: se vuoi davvero guadagnare non perdere questa possibilità. Anche se dovessi fallire, potresti sempre vendere le foto ai tuoi follower. Non dimenticarti, però, d’inserire un watermark sull’immagine.

Un altro modo per guadagnare con Instagram è quello di diventare una star di questo social network, per meglio dire un/a “influencer“. Instagram, difatti, segue i propri utenti. Anche quelli che, senza essere delle star riescono a ottenere un grande successo diventando così dei veri e propri testimonial. Certo, devi fare strada per raggiungere l’apice della piramide, ma una volta che l’hai raggiunta ecco che ti si presentano davanti i responsabili marketing dei brand più o meno famosi, chiedendoti di diventare il loro volto. Anche se la tua popolarità è a livello 0, puoi comunque costruirtela con delle tecniche precise: gli shout for shout, uno scambio di visibilità gratis tra due utenti, e i pay for shout, scambio di pubblicità a pagamento.

Infine, per guadagnare con Instagram puoi sempre affiliarti a un famoso brand. Si tratta della tecnica di affiliate marketing. Ti puoi “legare” a un’azienda famosa e postare sul tuo profilo le foto dei prodotti da promuovere del marchio. Ogni volta che qualcuno decide di “approfondire” la tematica del marchio cliccando sul link da te proposto, a te arriva una commissione. Certo, all’inizio non sai con quali brand collaborare. Si tratta di un problema facilmente risolvibile grazie a siti intermediari, come Zalando, Sharesale e Instaonfire. Tutti e 3 richiedono una breve registrazione dopo di che ti danno la possibilità di trovare delle aziende con cui collaborare.

Condividi:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks

Guadagnare con Instagram: realtà o fantasia?
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

 

Giudizio positivo Vantaggi: Reale possibilità di guadagno , Possibilità di guadagno passivo in base alla visibilità

Giudizio negativo Svantaggi: La necessità di costruirsi la visibilità

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: guadagnare tramite internet Instagram web

Categoria: Affari e finanza

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Guadagnare con Instagram: realtà o fantasia?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento