Google Maps, come visualizzare le mappe offline

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 14:49:07 16-07-2014

Nell’era della tecnologia e del web non poteva certo mancare la possibilità di semplificare la vita dei viaggiatori grazie ad un servizio facile e veloce da utilizzare: Google Maps.

Nato nel 2005, è diventato un mezzo quasi indispensabile per chiunque abbia in programma un viaggio verso zone non conosciute. Il sito di Google permette di accedere gratuitamente a questo servizio, dove sono visibili le mappe della Terra e dove è possibile cercare luoghi specifici. Ad esempio è semplice, attraverso Google Maps, trovare locali, musei, negozi, ristoranti ed altro, potendo vedere fotogrammi periodicamente aggiornati dei posti e della strade.
Google Maps ha moltissime funzioni aggiuntive di cui si può disporre gratis, attraverso maps google api, ovvero l’Application Programming Interface. E’ sufficiente disporre di una chiave, che fornisce direttamente il sito di riferimento, e si potrà accedere, in maniera efficiente, al servizio che permette di conoscere le strade da percorrere per arrivare da un punto ad un altro.

Con maps google intinerari sarà agevole calcolare il percorso da intraprendere, con cartine dettagliate e informazioni relative ai kilometri da fare.
Questo è un servizio che può essere scaricato sugli iOs e dispositivi Android tramite app Google Maps.

Grazie a questa applicazione si potranno visualizzare le mappe anche in caso non si disponga di connessione internet, mediante Google Maps offline. Per ottenere mappe disponibili offline basterà andare sul menù e cliccare sulla dicitura “rendi disponibile offline” oppure andare su Maps, da lì selezionare

  • “i miei luoghi”,
  • dopodiché “offline”
  • in ultimo “nuova mappa offline”. Così potranno essere create e salvate le mappe da poter consultare anche in mancanza di rete.

Il servizio è in continuo miglioramento e permette, nella versione Google Maps Earth, di esplorare l’intero pianeta, visitando addirittura dei fondi marini. Consente, inoltre, di vedere la Terra dallo spazio, potendo osservare fotografie della Luna e di Marte.

E’ una esauriente cartina geografica che, esattamente come nel Google Maps di base, ma più dettagliato ed in dimensione 3D, consente di studiare percorsi e itinerari attraverso la modalità Street View. Un modo innovativo di osservare e visitare il mondo, grazie al quale, in men che non si dica, puoi trovarti in una strada di New York o in qualunque altro posto desideri, con una grafica impeccabile. Visitare il mondo non è mai stato così facile, nè così economico.

Google Maps, come visualizzare le mappe offline
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

Hai delle domande su Google Maps, come visualizzare le mappe offline? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento