Gli antivirus free per Android sono inutili?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 9:51:42 09-12-2011

Il sistema operativo di google, Android, ha esponenzialmente moltiplicato la sua diffusione, attirando sempre più cyber criminali intenti a danneggiarlo con virus e malware.

Imbattersi in qualche applicativo dannoso per il dispositivo è anche relativamente facile, visto che questi programmi la maggior parte delle volte si nascondo dietro altri programmi apparentemente innocui e disponibili direttamente nell’Android Market. Naturalmente però, come abbiamo imparato a fare per qualsiasi altro sistema operativo, ci vengono in contro svariati antivirus, diverse sono le case produttrici, e diverso è il loro funzionamento, ma la divisone principale che possiamo fare è tra quelli “free” e quelli a pagamento.

Partiamo intanto da quelli gratuiti, sappiamo che il loro costo è zero, ma la loro efficacia?
L’ente internazionale che lavora nella sicurezza IT, AV-Test.org, ci ha messo a disposizione la risposta effettuando un considerevole test a riguardo.
Il device utilizzato nel test è un Samsung Galaxy Tab, con sistema operativo Android 2.2.1, al quale è stata collocata una scheda di memoria esterna contenente ben 172 file nocivi. Ad uno ad uno con una serie di diversi antivirus free, è stata lanciata la scansione su richiesta, integrando la scansione alla memoria esterna, registrando di volta in volta il numero di minacce rilevate.

Bene, l’antivirus Free più installato per questo sistema “Antivirus Free” della ”Creative Apps”, ha ottenuto un risultato pari a ZERO, ovvero, zero minacce trovate su 172.
Gli altri dati non sembrano essere più consolanti, stesso risultato di zero su 172 per il “GuardX Antivirus” e per il “LabMSF Antivirus beta”, ad esempio invece il “BluePoint Antivirus Free” rileva solo 2 file nocivi, su 172. La scaletta inizia a salire, anche se in maniera quasi irrisoria, con “Kinetoo Malware Scan” in grado di rilevare 11 minacce su 172.
Si attesta vincitore, con 55 minacce rilevate su 172, lo “Zone antivirus Free”.

Il risultato di quest’ultimo sembra buono, ma se ne calcoliamo la percentuale appare evidente che sia un dato parecchio basso, un 32% infatti, è il massimo livello di sicurezza ottenibile da un antivirus gratuito.

Ma l’antivirus per eccellenza su Android c’è, la differenza fra i sopracitati è nel fatto che sia a pagamento.

Kaspersky Mobile Security” è il nome dell’antivirus che ha superato a pieni voti il test rilevando tutti i file nocivi presenti. Altamente consigliato insieme con il “collega” “F-Secure Mobile Security” che anch’esso ha riscontrato un risultato ampiamente positivo.

In conclusione quindi possiamo dire che, affidandoci ad un antivirus free, dobbiamo sapere anche che la maggior parte delle volte ci stiamo affidando niente di meno che alla nostra fortuna, mentre, un antivirus a pagamento, potrebbe darci la tranquillità di utilizzare il terminale Android in tutta sicurezza.

Condividi:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks

Gli antivirus free per Android sono inutili?
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

 

Giudizio positivo Vantaggi: il miglior antivirus è Kaspersky Mobile Security , utilizzare il terminale Android in tutta sicurezza

Giudizio negativo Svantaggi: 32% è il massimo livello di sicurezza ottenibile da un antivirus gratuito

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: antivirus 2009 antivirus Android antivirus free antivirus gratis Kaspersky Mobile Security

Categoria: Computer e Internet

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Gli antivirus free per Android sono inutili?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento