Come funziona l’Ape volontaria?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 12:43:38 14-03-2018

L’Ape volontaria è l’istituto pensionistico introdotto ultimamente che consente, a coloro che rientrano in determinate caratteristiche, di anticipare l’entrata in pensione. In sostanza, si tratta di una forma di prestito anticipatorio che permette al lavoratore di andare in pensione prima della scadenza fissata per legge.

Requisiti per aderire all’Ape
Non tutti i lavoratori possono aderire all’Ape volontaria, ma solamente coloro che, all’atto della richiesta, abbiano almeno 63 anni e 5 mesi di età, abbiano maturato venti anni di contributi e siano distanti non più di 3 anni e sette mesi dalla pensione. È una proposta che viene offerta ai dipendenti pubblici, privati e ai lavoratori autonomi che desiderano interrompere la loro esperienza lavorativa e godersi la pensione. Non vengono richieste particolari condizioni di salute ma è sufficiente esporre le motivazioni e la volontà che portano alla decisione.

Erogazione del prestito
Poichè l’Ape consiste in una erogazione di prestito sulla pensione, come ogni forma di finanziamento, prevede dei tassi e in questo caso oscillano tra il 6% e il 10%. Una volta deliberato l’anticipo pensionistico, viene stabilita la somma versata sul conto corrente del richiedente: la cifra si aggira intorno ai 150 mila euro che devono essere poi restituiti mediante rate mensili predeterminate.

Come fare domanda di Ape
La domanda di Ape può essere effettuata esclusivamente online mediante il portale Inps che, proprio per agevolare gli interessati, dedica una sezione apposita del proprio sito internet. È possibile rivolgersi ad un Caf o ad uno studio commerciale o anche di consulenza del lavoro per potere essere seguiti durante la pratica.

Cambiamento di idea
Entro 15 giorni dall’inoltro della domanda è possibile ritirarla e cambiare idea senza che ciò comporti allontanamento dalla sede di lavoro o perdita di vantaggi e benefici economici purchè la comunicazione sia tempestiva.

Come funziona l’Ape volontaria?
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

 

Giudizio positivo Vantaggi: Si va in pensione prima, con qualche anno di anticipo. , Si lascia il lavoro quando ancora si sta bene.

Giudizio negativo Svantaggi: È una procedura costosa ed impegnativa economicamente.

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: APE volontaria pensione

Categoria: Affari e finanza

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Come funziona l’Ape volontaria?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento