Come fare i ravioli dolci di Carnevale

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 15:48:44 10-02-2014

Carnevale è tempo di scherzi e di dolci tentazioni. Se volete portare in tavola l’allegria, preparare questi sfiziosi e golosissimi ravioli dolci: irresistibili quadratini di pasta ripieni di cioccolato (o marmellata) e fritti nell’olio.

INGREDIENTI PER 8 PERSONE
- 550 grammi di farina tipo manitoba (ma va bene anche la tradizionale 00)
- 120 grammi di burro o margarina
- 220 ml di latte fresco o parzialmente scremato
- 60 grammi di zucchero bianco
- 60 grammi di zucchero di canna
- 2 uova di media grandezza
- un albume
- 300 grammi di crema al cioccolato – o marmellata – per il ripieno
- zucchero a velo per decorare
- olio di arachidi (per friggere) q.b.

PROCEDIMENTO
Prendete la farina, setacciatela e ponete tutti i vari ingredienti – ad eccezione dell’albume dell’uovo – in una planetaria.
Iniziate ad impastare e continuate fino a quando non avrete ottenuto un bel composto liscio, elastico e morbido. Nel caso in cui, l’impasto, si presentasse troppo molle o appiccicoso aggiungete, in maniera graduale, un po’ di farina.

Una volta ottenuto l’impasto, toglietelo dalla planetaria e riponetelo su un piano da lavoro leggermente infarinato. Lavorate, a mano, il vostro composto per qualche minuto.
Formate una palla, avvolgetela nell’apposita pellicola per alimenti e riponetela nel frigo per circa 35/40 minuti.

Terminato il tempo di riposo, togliete dal frigo la vostra palla d’impasto, riponetela sul piano da lavoro e stendete la sfoglia, aiutandovi con un mattarello. Ricordate che dovrete ottenere una sfoglia sottile, ma non troppo. Una sfoglia troppo sottile, infatti potrebbe scoppiare o rompersi durante la cottura nell’olio. In base alle vostre abilità ed alla vostra comodità, potete scegliere se tirare una sfoglia grande, oppure, suddividere l’impasto in diverse parti, ricavando, poi, delle striscette di forma rettangolare.

Mettete, con l’aiuto di un cucchiaio, la vostra crema al cioccolato – o la vostra marmellata – sopra le strisce di pasta e chiudetele con altre strisce. Se preferite, potete farcire i ravioli utilizzando un’apposita sacca da pasticcere. Sigillate i vostri ravioli dolci con un pennello imbevuto d’albume d’uovo (che avrete tenuto da parte)

Preparate l’olio per la frittura, ricordando che l’olio di girasole non va riscaldato oltre i 130 gradi.
Se avete farcito i vostri ravioli sia con crema di cioccolato che con marmellata, friggete prima quelli con la crema e poi quelli con la marmellata. Quest’ultima, infatti, tende a schizzare dappertutto.

Friggete con attenzione i vostri ravioli, facendo attenzione a non bruciarli, e poneteli di volta in volta su un vassoio foderato di carta assorbente. Lasciate intiepidire i vostri ravioli, cospargeteli di zucchero a velo e servite.

GRADO DI DIFFICOLTÀ: Media

TEMPO DI PREPARAZIONE: circa 35 minuti + 35 minuti di riposo in frigo + 5/6 minuti di cottura

Come fare i ravioli dolci di Carnevale
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

Hai delle domande su Come fare i ravioli dolci di Carnevale? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento