Come fare un centrotavola?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 10:49:57 28-12-2010

In questi giorni ho preparato uno usando delle candele galleggianti: ho preso un piatto trasparente, non da portata ma di quelli più profondi che uso di solito per fare la macedonia ed ho fatto qualche prova. All’interno del piatto ho messo delle sfere di vetro che ho trovato a 2.50 euro in un negozio di articoli fai da te ed hobbistica. Sfere di vetro trasparenti che restano depositate sul fondo. Ho comprato delle piccole candele galleggianti bianche, molto semplici e non profumate poi ho riciclato alcune rose rosse di tessuto che avevo comprato tempo fa per un’altra occasione e che ho privato del gambo tenendo solo il fiore. Sono di diverse dimensioni e le più piccole vanno messe in ammollo con le candele accanto alle quali galleggiano. Attorno al piatto, sulla base, ho realizzato un decoro con del fil di ferro e delle foglie ricavate dal pannolenci verde. Ho arrotolato attorno al fil di ferro dei fogli di giornale che ho poi spalmato con della colla vinilica allungata con un po’ d’acqua. Ho fatto asciugare la colla e la base è diventata rigida. Ho ritagliato foglie dal pannolenci e le ho applicate sulla base usando la colla a caldo. In più punti le ho sovrapposte per creare un po’ di movimento ed ho applicato anche quattro rose rosse di stoffa che mi erano rimaste. Il tutto mi è costato meno di cinque euro visto che ho riciclato rose che avevo ma se le rose vanno comprate bisogna tener conto di quella spesa.
In passato ho anche usato dei fiori freschi: ho realizzato una base quadrata su una di quelle spugne verdi che usano i fiorai. L’ho messa in ammollo in un piatto simile a quello usato per il centrotavola di Natale e vi ho infilato rose vere. Le rose non hanno molta verdura che riempie i buchi che restano per cui ho dovuto aggiungere foglie di altro genere. Per dare un po’ di luce al tutto ho poi preso del fil di ferro e delle perle: ho infilato il fil di ferro nelle perle lasciando delle estremità sufficientemente lunghe per poterle infilare tra le foglie e lasciare le perle in superficie. Ho riempito con rose, foglie verdi e qualche perla tutta la base di spugna, anche lateralmente ed il risultato mi è proprio piaciuto. Il costo complessivo dell’operazione è dovuto alle rose e alla verdura usata. Le perle e il fil di ferro li avevo già e la spugna me l’ha regalata la fioraia.
Molto più semplice è l’uso di vasetti di fiori purché siano piccoli: giacinti, primule, tulipani sistemati l’uno accanto all’altro, sistemati in un cestino che li possa contenere. Tra un vasetto e l’altro si possono sistemare dei trucioli che si trovano nei negozi fai da te. Se poi si riesce ad aggiungere un uccellino finto, di quelli con la molla sotto alle zampette allora il risultato è perfetto per un centrotavola primaverile e semplice da fare. Costo: qualche euro per i vasetti, un euro per i trucioli + il costo dell’uccellino, se lo si trova.

Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

Hai delle domande su Come fare un centrotavola?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento