Fake news: 10 regole per riconoscere le bufale

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 16:00:04 05-07-2019

Si tratta semplicemente di notizie inventate, bufale, bugie, scritte intenzionalmente per ingannare le persone a cui sono destinate. Infatti, il loro scopo è quello di manipolare la mente degli utenti con informazioni distorte dalla realtà per raggiungere un determinato obiettivo. Ad esempio, credendo alle fake news, le persone possono schierarsi con un partito politico anziché un altro, screditare qualcuno o qualcosa, infangare la reputazione di un’azienda, avere conoscenze sbagliate su un luogo o una persona e così via. Inoltre, una delle intenzioni principali degli autori delle fake news è quella di guadagnare in base ad un vasto numero di visualizzazioni. Ecco perché bisogna stare attenti a non condividere queste notizie false. Più si condivide, più la rete di utenti a cui può arrivare la bufala cresce e quindi la disinformazione aumenta. Questo processo innesca un circolo vizioso difficile da fermare.

Prevenire la disinformazione identificando le fake news è possibile attraverso i 10 suggerimenti proposti di seguito:

  • prima di tutto è importante assicurarsi che la notizia abbia una fonte attendibile.
  • Ricercare il nome dell’autore dell’articolo su internet per scoprire se è una persona nota, se ha già scritto altri tipi di bufale o se è reale.
  • Controllare l’url del sito che, in caso di fake news, potrebbe essere sospetto o strano.
  • Titoli accattivanti o eccessivi. Catturano l’attenzione e la curiosità di chi legge ma sono del tutto fuorvianti.
  • Le immagini usate negli articoli potrebbero essere ritoccate, prese da internet o usate in altri contesti proprio per deviare le persone che leggono la notizia.
  • Verificare le date dell’evento descritto perché a volte riportano notizie passate spacciandole come attuali.
  • La grafica di un sito affidabile appare professionale e senza errori di battitura.
  • Alcuni siti possiedono blog in cui gli iscritti possono pubblicare i propri pensieri. Diffidare da queste informazioni perché non è detto che siano veritiere.
  • Esaminare se la notizia esiste già in altri portali o leggere le informazioni presenti nelle varie sezioni del sito per accettarsi che sia attendibile.
  • Essere prudenti nel condividere le notizie per non sostenere bufale che potrebbero ingannare altri.

Fake news: 10 regole per riconoscere le bufale
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

 

Giudizio positivo Vantaggi: Non trasmettere ad altri informazioni sbagliate. , Smettere di condividere false notizie sui social.

Giudizio negativo Svantaggi: Le bufale rischiano di creare confusione e panico.

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: fake news informazione

Categoria: Varie

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Fake news: 10 regole per riconoscere le bufale? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento