Come eliminare una macchia di bruciatura dai tessuti

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 16:00:35 17-09-2015

A chi non è mai capitato di rovinare un capo perché, a causa di una distrazione improvvisa, ci si è allontanati dall’asse da stiro dimenticando sulla stoffa la piastra del ferro rovente, oppure urtando contro una sigaretta accesa in uno spazio affollato? Purtroppo si tratta di incidenti assai frequenti e spiacevoli, soprattutto perché rischiano di rovinare un capo in maniera irreversibile, con macchie di bruciatura e lacerazioni.
Quando il danno però consiste in una semplice macchia o in un alone, non c’è da disperarsi. Con pochi accorgimenti potrete rimediare al mal fatto.
Questa piccola guida vi spiegherà come eliminare la macchia di bruciatura in maniera facile ed efficace.
Innanzitutto sono necessari alcuni semplici ingredienti, davvero alla portata di tutti: un panno asciutto e una bacinella d’acqua, poi, aceto bianco, acqua ossigenata, ammoniaca, del sapone di Marsiglia e della candeggina.

Primo rimedio.
Cominciate col versare un po’ di aceto bianco su un panno pulito e strofinate l’area di tessuto con la macchia di bruciatura. Fate solo attenzione a non strofinare con troppa forza, perché potrete rovinare la stoffa. Risciacquate e il gioco è fatto, la macchia dovrebbe essersi già schiarita molto.

Secondo rimedio.
Un’altra possibilità è l’utilizzo di acqua ossigenata e ammoniaca: basta mescolare dieci gocce di ammoniaca a dieci gocce di acqua ossigenata e lasciare agire questa miscela sulla macchia per un’ora. Eseguite questa operazione avendo cura di indossare una mascherina protettiva, per evitare di inalare eventuali sostanze dannose. Trascorsa l’ora, lavate accuratamente il capo con acqua e sapone di Marsiglia e la macchia scomparirà completamente.
Se la bruciatura è molto piccola o si tratta solo di un leggero alone, potrete provare a strofinare il tessuto solo con acqua ossigenata e sapone di Marsiglia.
L’unica controindicazione riguarda l’applicazione di queste miscele su capi delicati come seta, lana e cachemire. Questi ultimi potranno essere strofinati (molto delicatamente!) solo con del sapone di Marsiglia.
Per ottenere un risultato ancora più sbalorditivo, lavate i capi trattati in lavatrice: della macchia di bruciatura non resterà nemmeno l’ombra!

Condividi:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks

Come eliminare una macchia di bruciatura dai tessuti
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

 

Giudizio positivo Vantaggi: I procedimenti sono semplici e gli ingredienti facili da reperire. , Eviterete di gettare via capi ancora utilizzabili.

Giudizio negativo Svantaggi: Non funziona al 100% su tutti i tipi di macchia.

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: bruciatura ferro da stiro macchie

Categoria: Casa e giardino

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Come eliminare una macchia di bruciatura dai tessuti? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento