Come eliminare i pidocchi?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 10:28:39 13-10-2011

Il pidocchio umano infetta l’uomo con due diverse forme, il pidocchio del capo , lungo da due a tre millimetri di colore bruno che si rinviene tra i capelli, e il pidocchio dei vestiti, lungo da tre e quattro millimetri di colore chiaro che si annida anche tra gli abiti.
Entrambe le forme si nutrono del sangue dell’ospite, dando origine con le loro punture ad un forte prurito che obbliga la persona a grattarsi vigorosamente creando lesioni cutanee che danno origine molto spesso ad infezioni batteriche. Il prurito è causato dal pungiglione del pidocchio mediante il quale inietta una sostanza anticoagulante e vasodilatatrice che provoca una reazione allergica che si manifesta con prurito.
Il pidocchio è un vero e proprio vettore di gravi malattie come ad esempio il tifo esantematico e la borrelia. Le uova di questi insetti si definiscono lendini e si presentano come delle piccole palline bianche che si attaccano ad ogni capello.
La loro formazione non è causata dalla scarsa igiene, infatti i pidocchi preferiscono i capelli puliti, fini e non grassi. Il contagio avviene per contatto da una testa all’altra e non si può prevenire se non evitando di andare a contatto con coloro che ne sono colpiti.
I sintomi evidenti sono oltre al prurito intenso, piccoli rigonfiamenti sul cuoio capelluto, dietro alle orecchie e a volte anche su ciglia e sopraciglia o peli pubici, la presenza di piccoli punti bianchi sul fondo di ogni capello e polvere nera sul cuscino, segno di escrementi dei pidocchi.
Per eliminarli ci sono diversi rimedi quali:
1) utilizzare un piccolo pettinino a denti fitti, dopo aver messo sui capelli umidi del balsamo, passandolo dalle radici alle punte allo scopo di eliminare le uova. L’operazione deve essere eseguita ogni due giorni e almeno per una decina di giorni
2) lavare accuratamente i capelli con shampoo, schiume e creme contenenti malathion,una sostanza efficace che deve essere però utilizzata correttamente seguendo alla lettera le avvertenze, per evitare che diventi nociva
3) sciacquare i capelli con l’aceto può essere un valido aiuto per staccare le uova dai capelli ma non è sufficiente per eliminare i pidocchi adulti
4) utilizzare le piretrine naturali, composti che si estraggono dal piretro, ricavato dai fiori di alcune specie di chrysantenum
5) un valido aiuto arriva dai prodotti naturali quali:
- l’olio essenziale di timo, di lavanda, di origano, di noce di cocco e di anice
Questi oli hanno proprietà antimicrobiche ed insetticide, uccidono i pidocchi provocandogli una crisi respiratoria. Vanno utilizzati versando alcune gocce sulle mani passandole tra i capelli.
- l’olio essenziale di neem che ha inoltre una proprietà antinfiammatoria, antipiretica e antielmintica, si utilizza per fare delle frizioni al cuoio capelluto al fine di staccare le uova degli insetti.
6 )massaggiare sui capelli umidi una miscela di oli ottenuta mescolando insieme 30 ml di olio extravergine di oliva con 10 gocce di olio essenziale di rosmarino e 10 gocce di olio essenziale di lavanda. Coprire con un asciugamano per un’ora, quindi lavare i capelli.

Condividi:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks

Come eliminare i pidocchi?
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

 

Giudizio positivo Vantaggi: questi oli hanno proprietà antimicrobiche ed insetticide, uccidono i pidocchi provocandogli una crisi respiratoria , prurito è causato dal pungiglione del pidocchio mediante il quale inietta una sostanza anticoagulante

Giudizio negativo Svantaggi: pidocchio è un vero e proprio vettore di gravi malattie

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: antiparassiti cura del corpo salute

Categoria: Salute

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Come eliminare i pidocchi?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento