Come eliminare macchie di unto ostili?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 11:07:29 23-12-2010

E si, sono proprio le macchie ad essere le nemiche numero uno del nostro vestiario.
Vi esistono però diverse tipologie di macchia, e tra le più ostinate, le macchie di unto, vale a dire olio, grasso ecc..
Bhè a chi non è capitato di trovarsi di fronte una macchia di unto?

Sono macchie che difficilmente vanno via con un normale lavaggio. Spesso riusciamo a togliere solo lo strato superiore della macchia, ma vi rimane l’alone, che anche dopo ripetuti lavaggi, lo stesso non riuscirebbe ad andare via.
L’unto soprattutto se è secco, è davvero da smacchiare.
E’ bene agire fin da subito se ci accorgiamo di esserci macchiati di olio o grasso,in modo che sarà più facile che la macchia sparisca. Possiamo utilizzare un apposito spray smacchiatore, acquistabile in un qualunque supermercato, oppure sostituirlo con un pò di talco, che in questo caso, non manderà via la macchia, ma eviterà solo che il capo si unga. Se poi abbiamo la possibilità di lavarlo fin da subito, basta un pò di sgrassatore, strofinare sulla parte interessata e passare al lavaggio a mano.
In questo modo, facilmente la macchia andrà via, anche in acqua fredda.

Ma vi esistono altri metodo “fai da te”, che sono altrettanto facili, veloci e sicuri, garantendo altresì un ottimo risultato.

Occorre fare in questo modo:
Adadagiate la parte macchiata dell’abito su una superficie piana, mettendoci un asciugamano sottostante.
Inumidite la macchia e versateci su il bolotalco, coprendo tutta la zona macchiata.
Fatelo rimanere in posa, il più tempo possibile, almeno 4/5 ore, in modo che il borotalco, agisca, e sciolga l’unto della macchia.
Prima di indossare l’abito, bisogna spazzolare bene il talco.
Vedrete che risultato!
La macchia sparirà decisamente, non vi sarà un minimo alone, e grazie al nostro ingrediente utilizzato, si sentrà un gradevole odore di pulito.

Quando si ha a che fare con macchie come queste, in tanti pensano che sarà difficile portarle via, o che addirittura non si riuscirà più ad indossare quell’indumento.
Ma per avere un altro risultato eccellente, ecco qui che vi presentiamo un ulteriore metodo, che riesce ad agire anche per le macchie di unto più secche.
Magari ci siamo sporcati la scorsa volta senza neanche accorgercene, e volendo riindossare l’indumento abbiamo scorto la macchia.

Bhè chi di noi non ha in casa un detersivo qualunque per piatti?
E si, è proprio questa la soluzione al nostro problema!
Fate in questo modo:
Versate una goccia di detersivo sulla parte interessata, e cominciate a strofinare per qualche minuto.
Lasciamolo in posa per circa 20 minuti.
A questo punto il nostro capo può essere messo in lavatrice, anche insieme al resto del bucato, o se si preferisce, lo si può lavare a mano.
Alla fine possiamo renderci conto che la terribile macchia è sparita.

Se vi trovate davanti queste fastidiose macchie di unto, non ci facciamo prendere dal panico, ricordate di utilizzare uno di questi suggerimenti, e vedrete che il vostro indumento tornerà come nuovo.

Sicuramente le lavanderie sono in grado di togliere via ogni macchia e ogni alone, ma in questo modo risparmierete soldi e tempo, visto che per riavere il vostro abito, occorreranno almeno tre giorni.
Ma, utilizzando i nostri metodi “fai da te”sarà veramente facile, i capi saranno pronti in un batter d’occhio, e poi sono metodi del tutto economici, visto che gli ingredienti sono di quelli che utilizziamo quotidianamente nelle nostre case.

Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

Hai delle domande su Come eliminare macchie di unto ostili?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento