Dove va presentata la domanda di adozione?

basato su 0 Opinioni

Giudizio Generale: 0.0

 

Opinione scritta da: Redazione 10:53:37 16-03-2011

La richiesta di adozione va presentata al Tribunale dei Minori. Si tratta di una richiesta nella quale vanno indicati i dati personali dei richiedenti a partire dalla propria attività lavorativa. Più che una richiesta si tratta di una dichiarazione di disponibilità ad adottare nel rispetto della relativa normativa sulle adozioni. Nel documento devono essere indicati i dati dei coniugi  nome, cognome, data e luogo di nascita, luogo di residenza  oltre alla composizione, nel dettaglio, del nucleo familiare con l’indicazione di tutti i membri della famiglia. Va indicato il reddito complessivo della famiglia (elemento che farà da indicatore in merito al tenore di vita che la famiglia potrà offrire al bambino o alla bambina che sarà adottato/a) ma si deve anche dichiarare la propria situazione in merito alla fedina penale. Bisogna indicare in modo dettagliato se si sono avute condanne penali e in questo caso va allegato il certificato del casellario giudiziario. Va indicata la data del matrimonio e la dichiarazione che da tale data i due coniugi non si sono separati legalmente e nemmeno di fatto: elemento di fondamentale importanza visto che per essere una coppia idonea all’adozione si deve essere regolarmente sposati. Inoltre è necessario indicare che i genitori della coppia (i futuri nonni adottivi del bambino o della bambina) non abbiano nulla in contrario all’adozione: elemento importante per avere un quadro familiare sereno anche al di fuori del nucleo centrale ma nell’ambito della famiglia estesa, della quale i nonni fanno parte. Si tratta di dichiarazioni sottoscritte dai futuri nonni e che devono essere correlate da una fotocopia del documento di identità di ciascuno. Se, invece, i futuri nonni non volessero dare il loro assenso all’adozione, dovranno motivare la loro posizione in modo adeguato. Inoltre, la coppia di richiedenti deve dichiarare di non aver mai presentato, in precedenza, altra domanda di adozione presso il tribunale dei minori di riferimento oppure, nel caso in cui si stata presentata domanda in precedenza, si deve indicare la data in cui ciò è avvenuto. Dichiarano anche di essere a conoscenza del fatto che la domanda di adozione nazionale scade dopo tre anni dal momento in cui viene inoltrata al tribunale. Per poter presentare domanda di adozione i coniugi devono essere sposati da almeno tre anni oppure se hanno convissuto e il periodo di convivenza allunga il periodo di matrimonio per più di tre anni, dovranno darne comunicazione con autocertificazione. In pratica, stabilendo un arco di tempo di tre anni, si vuole evitare di concedere in adozione un bambino ad una coppia che sia tale da troppo poco tempo. I coniugi devono anche allegare il certificato di sana e robusta costituzione oltre che una foto in formato tessera ed una fotocopia del documento di identità. Si tratta di formalità che mirano a dare le più ampie garanzie di affidabilità della coppia sia dal punto di vista soggettivo che dell’ambiente familiare ma anche dal punto di vista economico. La dichiarazione da inviare al tribunale sarà poi esaminata e valutata prima di ammettere la coppia tra quelle che possono procedere ad un’adozione.

Condividi:

  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks

Dove va presentata la domanda di adozione?
Leggi Opinioni   Scrivi Opinione

 

 

Giudizio positivo Vantaggi: La domanda va presentata a qualunque Tribunale dei Minorenni presente sul territorio italiano , Per informazioni, contattare i Servizi sociali dell’Azienda sanitaria locale o del Comune di residenza

Giudizio negativo Svantaggi: procedure che durano troppo

Giudizio Generale: 0.0

 

Tag: adozione domanda tribunale

Categoria: Gravidanza e genitori Varie

 

Leggi le Opinioni Scrivi Opinione Leggi Opinioni

Hai delle domande su Dove va presentata la domanda di adozione?? Chiedi alla nostra Community.

 

La Tua Opinione Conta! Lascia un commento.

You must be logged in to post a comment.

 Opinioni degli Utenti

Nessun Commento